A- A+
Cronache
Nobel Medicina a Alter, Houghton e Rice per la scoperta del virus Epatite C

Il permio Nobel per la Medicina 2020 è stato assegnato a Harvey J. Alter, Michael Houghton, Charles M. Rice, per aver scoperto il virus dell'Epatite C.

“Negli ultimi anni - ha dichiarato ill Comitato - sono stati contati 70 milioni di casi di Epatite C nel mondo, e il dato potrebbe essere sottostimato: l'Epatite C è la causa di oltre 400mila decessi all’anno e una delle più comuni per i trapianti di fegato”.

L'Epatite C è una malattia cronica. Il premio per i tre scienziati sarà, oltre alla medaglia d'oro, di 10 milioni di corone svedesi, circa 950mila euro.

Nobel per la Medicina 2020, premiati gli scopritori del Virus dell'Epatite C

I tre sono stati premiati per "il loro decisivo contributo nella lotta" contro l'epatite C, "un problema mondiale enorme che causa cirrosi e cancro al fegato", si legge nel comunicato diffuso dalla giuria dei Nobel.  L'annuncio è arrivato in diretta streaming dall'Istituto Karoliska di Stoccolma per la Medicina e dalla sede dell'Accademia svedese delle Scienze.

Il Nobel per la Medicina ha un valore particolare quest'anno, sullo sfondo della pandemia di Covid-19, che ha messo in luce l'importanza della ricerca scientifica per la società e l'economia a livello mondiale. Si sapeva, però, che il prestigioso riconoscimento non sarebbe andato a figure direttamente collegate alla ricerca sul nuovo coronavirus: il premio, di solito, va a scoperte fatte diversi anni o addirittura decenni fa.

Spesso l'Assemblea del Nobel premia scoperte e ricerche che hanno posto le fondamenta per applicazioni pratiche nell'uso comune di oggi. Non è raro che a dividersi il riconoscimento siano scienziati impegnati nello stesso campo. 

Harvey J. Alter, Michael Houghton e Charles M. Rice nobel medicina 2020
 

Nobel 2020

Quella di oggi lunedì 5 ottobre è stata la giornata di apertura delle premiazioni per i Nobel 2020, che si concluderanno lunedì 12 ottobre con l'assegnazione del Nobel per l'Economia.

A causa dell'emergenza coronavirus, la cerimonia non si tiene, come ogni anno, a Stoccolma ma viene trasmessa in diretta tv e sui canali Youtube e social della Fondazione Nobel, mostrando i vincitori in collegamento dai loro paesi di residenza.  Anche la cerimonia di premiazione, solitamente prevista il 10 dicembre (anniversario della morte di alfred Nobel), quest'anno non si terrà in presenza nella capitale svedese ma in diretta tv e streaming.

Le premiazioni continueranno domani martedì 6 ottobre con il Nobel per Fisica, mercoledì 7 per la Chimica, giovedì 8 per la Letterautra, venerdì 9 per la Pace (per cui i nomi favoriti sembrano essere quelli della giovane attivista Greta Thunberg, di Reporter Sans Frontieres e dell'Organizzazione mondiale della sanità), lunedì 12 per l'Economia.

Commenti
    Tags:
    nobelnobel 2020nobel medicinanobel medicina 2020nobel per la medicinanobel per la medicina 2020harvey j altermichael houghtoncharles m riceharvey j. alter michael houghton charles m rice
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente





    casa, immobiliare
    motori
    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.