A- A+
Cronache
Polanski, audio inedito di 45 anni fa. Il giudice: "Lo incastrerò così..."

Un audio desecretato rafforza la tesi difensiva di Roman Polanski. 45 anni dopo

Nuovi dubbi sulla vicenda che vede coinvolto da decenni il regista Roman Polanski. Un giudice di Los Angeles ha dichiarato in privato agli avvocati che avrebbe rinnegato un patteggiamento e incarcerato Roman Polanski per il caso di violenza sessuale ai danni di una donna minorenne nel 1977. E' quanto emerge dalla testimonianza di un ex pubblico ministero. Una trascrizione precedentemente secretata ottenuta da Associated Press della testimonianza del vice procuratore distrettuale, ora in pensione, Roger Gunson supporta l'affermazione del regista premio Oscar, secondo cui è fuggito alla vigilia della condanna nel 1978 perché non pensava di ottenere un accordo equo.

A verbale, spiega il Giornale, "Gunson parlò dell’intenzione del giudice di infrangere la promessa fatta a Polanski: accettare il patteggiamento. E condannarlo invece con l’inganno a una pena fino a 50 anni. La trascrizione dell’interrogatorio a cui nel 2010 si sottopose il viceprocuratore era stata secretata". Gunson ha detto, durante una testimonianza a porte chiuse nel 2010, che non era sorpreso che Polanski fosse fuggito dopo che il giudice aveva infranto diverse promesse fatte all'avvocato difensore del regista. "Il giudice gli aveva promesso in due occasioni qualcosa che ha rinnegato", ha spiegato Gunson. "Non poteva o non voleva fidarsi del giudice".

L'avvocato difensore Harland Braun, in attesa del rilascio della trascrizione, ha dichiarato che gli sviluppi rinnoverebbero i suoi sforzi per far condannare Polanski in contumacia, il che porrebbe fine al suo status di latitante. Il rilascio della trascrizione, che è stata ordinata da una corte d'appello della California, potrebbe supportare le affermazioni del regista riguardanti la corruzione del giudice. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    audio ineditogiudicepolanski
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista





    motori
    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.