A- A+
Cronache
Ponte sullo Stretto, arriva De Gennaro. L'opera ora si farà per certo
Gianni De Gennaro. Foto Lapresse

Ponte sullo Stretto, ecco perché Gianni De Gennaro è una certezza per i tempi

Il ponte sullo stretto questa volta si farà per davvero. Il segnale che il governo Meloni è determinato a completare l'opera, di cui si parla da almeno trent'anni ma che poi non è mai stata realizzata, è arrivato ieri con la nomina del presidente del consorzio Eurolink. Webuild ha scelto uno dei massimi dirigenti per incarichi pubblici italiani, si tratta di Gianni De Gennaro. Il Prefetto è stato per anni dirigente pubblico e di aziende private, già capo della polizia e direttore generale della Pubblica Sicurezza, nonché capo di Gabinetto del ministero dell’Interno, direttore generale del dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza e sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio del governo Monti con delega ai servizi di informazione e sicurezza.

Leggi anche: Salvini: "Il ponte sullo Stretto? Vi svelo quando sfreccerà il primo treno"

Leggi anche: L'Anac boccia il Ponte di Salvini: "Tutti i rischi a carico del pubblico"

Dal 2013 al 2020 è stato presidente di Leonardo (ex Finmeccanica), per divenire poi Presidente della Banca Popolare di Bari dal 2020 al 2022. Dal 2013 è inoltre Presidente del Centro Studi Americani. Webuild ha scelto De Gennaro per la sua "esperienza istituzionale e di azienda, integrità e trasparenza sempre orientate ad un approccio di legalità e sicurezza per il Paese". A ulteriore conferma del fatto che il governo Meloni fa sul serio per il ponte sullo stretto c'è un altro dato, a capo della Guardia di Finanza è stato da poco nominato suo fratello: Andrea De Gennaro. Due "mastini" a controllo di eventuali interferenze e perdite di tempo per la realizzazione di questa opera che l'Italia aspetta da trent'anni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gianni de gennaroponte sullo stretto
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo





motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.