A- A+
Cronache
Vaticano, il cardinale Parolin vince il premio consolazione e vola in Angola
Cardinale Parolin in Africa

Parolin vince un premio di consolazione e vola in Angola. Il cardinale esautorato del tutto dopo l'asse Vaticano-Governo

Come è noto il Segretario di Stato Pietro Parolin è da mesi “vacante” nel senso che il potente capo della Cei (Comitato episcopale italiano), Matteo Zuppi gli ha sostanzialmente buggerato il posto grazie a Papa Francesco. In effetti è da inizio anno che Zuppi si è preso il ruolo che aspetta formalmente a Parolin e sta conducendo lui la politica estera del Vaticano, soprattutto per quanto riguarda la gestione della guerra tra Ucraina e Russia.

Quando si dice Zuppi si dice Comunità di Sant’Egidio che ha sede in Piazza di Santa Maria in Trastevere ed è stata fondata da Andrea Riccardi, già ministro nel governo di Mario Monti. In pratica Sant’Egidio è la “Wagner” di Papa Francesco e viene utilizzata selettivamente in un tutti i “teatri diplomatici” sensibili per la Santa Sede e Zuppi è il capo dei “pretoriani” di Papa Bergoglio. Zuppi è stato a Kiev, Mosca, Washington –dove ha addirittura incontrato il Presidente Usa Joe Biden- ed ora si accinge ad andare a Pechino da Xi Jinping, dove peraltro c’è da trattare un tema assai delicato e cioè quello della nomina dei vescovi cinesi.

LEGGI ANCHE: Francesco scommette sulla Comunità di Sant'Egidio: Zuppi pigliatutto

Il cardinal Zuppi è l’arcivescovo di Bologna e si fa sempre più insistentemente il suo nome per il futuro conclave dove dopo Papa Albino Luciani potrebbe finalmente essere rieletto un italiano. Il Presidente della Cei è un progressista, amico peraltro intimo di Monsignor Vincenzo Paglia, arcivescovo e “consigliere spirituale” di Sant’Egidio, con uffici apostolici proprio sulla piazza trasteverina. Paglia è stato ed è tuttora il punto di collegamento con la sinistra italiana. Nel 2006 vicino a Prodi e Bertinotti è sempre stato un progressista, dando luogo anche a polemiche con i conservatori.

LEGGI ANCHE: Successione Papa, Zuppi ci crede ma pesano gli "scandali" di Monsignor Paglia

Iscriviti alla newsletter
Tags:
africaangolacardinalemelonipapaparolinvaticanozuppi
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini





motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.