A- A+
Culture
E' morto lo scrittore Robert M. Pirsig

E' morto nella sua casa di South Berwick, nel Maine, dove aveva vissuto per 30 anni, Robert M. Pirsig, autore del bestseller "Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta". Pirsig, 88 anni, originario del Minnesota, si è spento ieri "dopo una malattia", ha detto il suo editore.

Il suo romanzo, divenuto un classico della filosofia popolare, era stato respinto da 121 editori prima di essere stampato nel 1974 da William Morrow. L'opera, "vagamente autobiografica" è la cronaca di un viaggio in moto padre-figlio: l'autore e il figlio Chris, allora dodicenne, attraversano in motocicletta gli Stati Uniti dal Minnesota alla California negli anni Sessanta. Un racconto di viaggio ricco di descrizioni particolareggiate e intercalato da digressioni di carattere filosofico.

Quasi vent'anni dopo Pirsig ha pubblicato il seguito della storia nell'opera dal titolo "Lila: un'indagine sulla morale".

Tags:
pirsing
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.