A- A+
Culture
Medico di base si scopre scrittore: a 70 anni il debutto nella poesia
Franco Pio Dicembre, medico e scrittore 

Da medico di base a scrittore: il debutto del cegliese con “Il Viaggio”, una piccola antologia di poesia

angioletto Medico di base per una vita e ora, superati i 70 anni e raggiunta la quiete della pensione, il debutto come poeta. Franco Pio Dicembre, laureato a Bologna e specializzato in Anestesia e Rianimazione a Ferrara, è di Ceglie Messapica, piccolo centro collinare tra Bari e Brindisi, famoso per la sua gastronomia e per il suo estesissimo e mutiforme agro saliscendi, impreziosito da un'infinita varietà di trulli e masserie.

Comunità più antica di Roma, terra di artisti, pittori, scrittori, poeti e musicisti, oggi Ceglie si arricchisce di un nuovo protagonista letterario con il suo “Il Viaggio”, scritto per i tipi dell'editore Milella di Lecce. Una piccola deliziosa antologia di poesie che racconta persone e cose familiari, tratti della vita quotidiana, presentati con un linguaggio dolce e quasi fanciullesco, impressionista e intensamente emotivo. 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA PREFAZIONE DE "IL VIAGGIO" E ALCUNE POESIE DI FRANCO PIO DICEMBRE

"Il medico cura il corpo ed è contento, soddisfatto", spiega il poeta in una sua nota quasi programmatica. "La sera però sulla sua poltrona è triste, sa che non è completo. Con la poesia curo l'anima che sta dentro di noi e sorrido felice. La cura del corpo e dell'anima è la terapia perfetta, la completezza dell'essere. Ecco perché io medico scrivo le poesie. Provo a essere completo".

E il nunzio apostolico in Zambia e in Malawi, l'arcivescovo Gianfranco Gallone, anch'egli di Ceglie, annota nella prefazione: “Come alla ricerca di una radice, di una casa, esse svegliano la memoria e la interpellano perché essa dal passato possa trarre il segreto per continuare a vivere e sperare... Non sarà difficile trovare questi elementi sapienzali nelle poesie che abitano queste pagine, i tratti cioè di una sapienza nel senso biblico che questo termine assume... Il poeta trae questi aiuti a ritrovare la strada della vita nei ricordi della sua infanzia, nell'osservazione della natura, di un clown o di un ragazzo che corre per strada, in un ricordo così vivido che tramuta il passato in realtà”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
letteraturamedicinapoesia





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.