A- A+
Economia
Benetton, blitz anche sugli aeroporti. Fiumicino, concessione fino al 2046

Benetton, blitz anche sugli aeroporti. Fiumicino, concessione fino al 2046

Arriva un doppio "regalo" per la famiglia Benetton. Il governo ha preso due decisioni destinate a far alzare un polverone. Oltre al sì per la gestione del Ponte Morandi, la ministra De Micheli ha deciso anche per la proroga di due anni tutte le concessioni aeroportuali, compresa quella degli Aeroporti di Roma dei Benetton, che in questo modo passa dal 2044 addirittura al 2046. Pochi giorni fa il ministro delle Infrastrutture De Micheli, ha inserito il raddoppio dell'area aeroportuale di Fiumicino all'interno del documento 'Italia veloce', ignorando anche le diverse pronunce a tutela della Riserva naturale statale del litorale romano. Lo ha fatto con un blitz in Commissione Bilancio alla Camera, inserendo un emendamento all’articolo 202 del dl Rilancio. La proroga è quantificabile in circa 1 miliardo di Ebitda, 500 milioni più 480 di margine operativo lordo.

"Continuano i regali del governo alla famiglia Benetton" è quanto afferma il senatore Giovanbattista Fazzolari, responsabile nazionale del programma di Fratelli d'Italia. "Sono passati due anni dal crollo del ponte Morandi e nulla si sa riguardo la revoca delle concessioni autostradali ad Atlantia, società controllata dalla famiglia Benetton. E questo nonostante la Corte dei Conti abbia ribadito, in audizione presso la Commissione lavori pubblici del Senato lo scorso 23 giugno, l'illegittimità della convenzione del 1997, dalla quale sono poi nate tutte le altre convenzioni, illegittime a loro volta. In compenso il governo, non pago dei già cospicui regali alla famiglia Benetton, continua a tramare per consentire loro di continuare a fare miliardi di utili sulla concessione degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    benettonaeroporti
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi

    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.