A- A+
Economia
Borse, il debito Usa terrorizza: Milano chiude a -2,39%
borsa finanziaria

Borsa, il debito Usa piega l'Europa: Milano chiude a -2,39% 

Chiusura di seduta in netto calo per il mercato azionario, indebolito dal mancato accordo sul tetto al debito pubblico Usa. L'indice Ftse Mib segna una perdita del 2,39% a 26.524 punti. Piazza Affari è la peggiore tra le borse europee, con perdite più marcate che hanno coinvolto i titoli bancari e industriali che più pesano sull'indice.

Su tutti i mercati il timore di un default degli Stati Uniti, con la stessa segretaria al Tesoro Janet Yellen che ha affermato che senza un accordo tra repubblicani e democratici questo sarà 'quasi certo' già dai primi di giugno. Sullo sfondo i dati macro deludenti di oggi, con l'indice Ifo tedesco sulla fiducia delle imprese calato a maggio oltre le attese, e l'inflazione in Gran Bretagna, superiore alle previsioni con il dato core salito ad aprile sui massimi da 31 anni.

In serata attese le minute della riunione della Fed. Operatori disturbati anche dalle previsioni di un prossimo ritorno di ondate della pandemia Covid in Cina.    Sul listino forti perdite tra le banche, con Monte Paschi -7,10%, Bper -4,29%, Intesa -3,84%, Unicredit -4,19%. Controtendenza Mediobanca (+1,92%) che oggi ha presentato il piano al 2026 che prevede un aumento dei ricavi e della remunerazione per i soci.    Tra gli industriali apprezzamento per Prysmian (+0,46%), giù l'auto con Stellantis -4,06%, Iveco -3,61%, Pirelli -5,03%, male Leonardo a -4,99%. Nell'energia tengono i petroliferi con Eni +0,03% e Tenaris +0,24% sul rialzo del greggio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borsa





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.