A- A+
Economia
Bosch vuole prendersi Whirlpool, mega-offerta in arrivo? Tonfo in Borsa
Bosch

Bosch studia l'offerta per Whirlpool. E il colosso degli elettrodomestici americano crolla in Borsa

Trema il mondo degli elettrodomestici. Il colosso tedesco Robert Bosch è vicino a fare un'offerta per acquisire il gigante americano degli elettrodomestici Whirlpool. A rivelarlo è Reuters, basandosi su fonti vicine alla situazione.

L’acquisto (sembra che Bosch abbia già ingaggiato i consulenti per preparare la miglior offerta) rappresenterebbe una mossa strategica tra le più significative, capace di rafforzare di molto la sua posizione nel mercato degli elettrodomestici, un settore dove la competizione con i produttori asiatici è particolarmente accesa.

LEGGI ANCHE: Whirlpool, ok all'accordo con Arcelik: venduti cinque stabilimenti italiani

Già diverso tempo fa, il CEO di Bosch, Stefan Hartung, aveva precedentemente indicato al quotidiano economico Handelsblatt a maggio che l'azienda stava considerando alcuni grandi obiettivi di acquisizione e non escludeva di espandersi in nuovi settori di business o di stipulare un accordo globale.

All'inizio di giugno, Hartung ha aggiunto che Bosch è aperta a quotare alcune delle sue divisioni in borsa mentre esplora opzioni di finanziamento per le sue operazioni, anche se non ha specificato quali divisioni sarebbero coinvolte.

La notizia del forte interesse di Bosch arriva in un momento piuttosto complicato per Whirlpool. L’azienda ha subito una ristrutturazione e ha cercato di espandersi nel mercato dei piccoli elettrodomestici facendo fronte a una crescita rallentata.

Inoltre, Whirlpool ha annunciato che taglierà circa 1.000 posti di lavoro per migliorare i margini di profitto. Negli ultimi due anni, Whirlpool ha perso quasi il 50% del suo valore di mercato, mentre la sua concorrente svedese Electrolux ha registrato una diminuzione del 35% nello stesso periodo.

Whirlpool cala in Borsa

Il produttore americano di elettrodomestici non naviga in buone acque. Negli ultimi 6 mesi, infatti, il titolo è sceso di oltre il 28% riducendo la capitalizzazione della società a 4,7 miliardi di dollari rispetto ai 6,6 miliardi di dicembre 2023. E, probabilmente complice il rumor della potenziale acquisizione, le azioni sono scese oggi, mercoledì 26 giugno, di oltre il 5%. 






in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.