A- A+
Economia
Credit Suisse e non solo, banche ko ma i manager vogliono intascarsi i bonus

Bonus da capogiro ai manager bancari, gli istituti si dotino di una assicurazione, come lo fanno i professionisti o i medici

Il proverbio: il lupo perde il pelo, ma non il vizio pare che ben si addica al management del Credito Svizzero il quale privato del bonus vuole intentare causa per ottenerlo. Questi signori hanno assoldato un importante studio legale per avere le loro “spettanze”.

LEGGI ANCHE: Credit Suisse, denunciati i regolatori: tolti "irregolarmente" 400mln di bonus

Se ci mettiamo nei panni di questi signori, che si sono visti soffiare da sotto il naso bonus milionari (si parla di circa 400 milioni di dollari), allora possiamo comprendere perché lo fanno. Non paghi di avere portato verso il “fallimento” il secondo più importante Istituto elvetico e strafregandosene completamente del non rimborso degli AT1, per circa 17 miliardi di dollari nei confronti dei risparmiatori (non ha importanza se sono grandi o piccoli), hanno l'ardire di essere comunque remunerati anche per eventuali malefatte.

LEGGI ANCHE: Credit Suisse, bonus milionari ai manager mai iscritti a bilancio. L'inchiesta

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonuseconomiamanager





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


motori
Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.