A- A+
Economia
Credito alle imprese, ok allo sblocco. Respirano le piccole imprese


"Per risolvere il problema della scarsa accessibilità al credito da parte delle aziende", il Consiglio dei ministri, su proposta dei ministri dell’Economia e delle finanze Pietro Carlo Padoan e della Giustizia Andrea Orlando ha approvato un decreto legge con misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria e che contiene misure che affrontano molte delle cause che determinano la stretta creditizia. "Tutte le misure muovono da un principio comune - spiega Palazzo Chigi nel comunicato diffuso dopo il Cdm -: un’azienda con problemi rischia di trascinare con sé altre imprese (fornitori di beni e servizi e intermediari finanziari) continuando a contrarre obbligazioni che non potrà soddisfare. Affrontare tempestivamente i casi di crisi aziendale consente di limitare le perdite del tessuto economico, sia nella dimensione strettamente imprenditoriale sia sul piano finanziario, o di risanare l’azienda, con benefici sul piano occupazione e più in generale tutelando il tessuto economico contiguo". Le misure per il sistema bancario "varate oggi sono già estremamente potenti ed efficaci per mettere in moto il mercato dei crediti in sofferenza e ridare slancio all’economia", ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

 Il decreto per disincagliare i crediti deteriorati "rende piu' credibile l'Italia agli occhi dei mercati, dei cittadini e degli stakeholder europei". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, commentando il provvedimento sulle banche varato dal Cdm. "Sarebbe stato meglio se questo testo fosse stato approvato 5 anni fa - ha aggiunto - Se questo fosse accaduto, il credito alle piccole imprese non sarebbe venuto meno negli anni della crisi".
 

Tags:
bancheimpreserenzipadoan
i più visti
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.