A- A+
Economia
Fed: Biden valuta nomina Lisa Cook nel board, sarebbe la prima afroamericana
(fonte Lapresse)

Il presidente statunitense Joe Biden sta prendendo in considerazione l'ipotesi di nominare Lisa Cook, economista della Michigan State University, per il posto vacante nel board della Federal Reserve, secondo fonti del sito Axios. Si tratterebbe di una nomina storica, perche' Cook sarebbe la prima donna afroamericana a sedere nell'organo di governo della Banca centrale statunitense. Axios fa presente che Cook e' considerata una 'colomba', meno preoccupata dell'aumento dell'inflazione e piu' interessata a migliorare le condizioni del mercato del lavoro. Cook, ex consigliera economica di Barack Obama, e' l'autrice di numerose pubblicazioni sugli effetti dei pregiudizi razziali sull'economia e ha fatto parte del team per la transizione presidenziale di Joe Biden. 

Commenti
    Tags:
    fed bidenfed lisa cook




    
    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


    motori
    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.