A- A+
Economia
Fisco, mini-proroga per le cartelle esattoriali. Nuova scadenza metà dicembre

Fisco, nuova scadenza per pagare le cartelle esattoriali: 9 dicembre

Il governo ha deciso di concedere una proroga per il pagamento delle cartelle esattoriali. Si tratta però solo di un mini slittamento. Ma per ragioni di bilancio, - si legge sul Messaggero - la strada ad ulteriori scivolamenti sembra sbarrata. Col termine al 9 dicembre (che, considerati i 5 giorni di tolleranza, di fatto diventa il 14) «si riesce a ottenere il versamento entro l'anno - ha spiegato la sottosegretaria all'Economia, Cecilia Guerra nei giorni scorsi - e quindi la misura non deve essere coperta da nuovi stanziamenti equivalenti». Questo il termine ultimo per saldare le rate in scadenza del biennio 2020-2021, più volte congelate nei mesi scorsi a causa dell'emergenza Covid.

La definizione agevolata - prosegue il Messaggero - rivolta a chi ha potuto dimostrare di trovarsi in una condizione economica di comprovata difficoltà (che non solo solleva i cittadini con carichi pendenti dal pagamento delle sanzioni e degli interessi di mora, ma provvede anche ad applicare uno sconto sul totale delle somme dovute presentando un Isee inferiore a 20 mila euro) termina a fine anno.

LEGGI ANCHE

Fisco, Misiani (Pd): "Riforma IRPEF, fino a più di 700 € all'anno di sgravi"

Covid, "variante Omicron forse è la svolta positiva. Stop al terrorismo"

Grillo jr, la clamorosa dimenticanza di Silvia. Il video che ribalta tutto

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cartelle esattorialifiscogovernoscadenza cartelle esattorialitasse
    i più visti
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa


    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.