A- A+
Economia
Immobiliare, il fondo britannico Cinven acquisisce Idealista per 2,9 miliardi
Idealista

Cinven acquisisce idealista per 2,9 miliardi di euro

Il fondo britannico Cinven ha firmato un accordo con gli azionisti del portale immobiliare Idealista per acquistare il 70 per cento della società per 2,9 miliardi di euro. Si tratta della più grande acquisizione di un'azienda tecnologica in Spagna.

LEGGI ANCHE: Multinazionali? No. Immobiliare e Idealista si affidano ai "piccoli" creativi

Il fondo svedese Eqt, finora azionista di riferimento da quando ha acquisito la maggioranza della società nel 2020 per circa 1,3 miliardi di euro, manterrà una quota del 18 per cento, mentre escono dall'azionariato Apax e Oakley. Secondo quanto riferito in un comunicato, Jesús Encinar, fondatore e presidente di Idealista continuerà con il suo team a guidare la società. La transazione è in attesa dell'approvazione della Commissione nazionale per il mercato e la concorrenza (Cnmc), che dovrebbe dare il via libera nelle prossime settimane. Il portale immobiliare si è affidato a Morgan Stanley come consulente finanziario, a Dentons come consulente legale e a Jbmf come consulente fiscale.






in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.