A- A+
Economia
Ita, Lazzerini seppellisce il carburante ecologico: "Costa sette volte di più"
Fabio Lazzerini, ad di Ita

Ita, Lazzerini: "Il carburante ecologico costa sette volte più di quello tradizionale"

"Uno dei modi per ridurre l'impatto ambientale del trasporto aereo è utilizzare il carburante Saf, ma costa sette volte di più. Noi oggi stiamo pagando il carburante normale il 197% in più di quello che avevamo messo nel budget. C'è un approccio ad imporre la sostenibilità punendo le aziende". Lo sottolinea il Ceo di Ita, Fabio Lazzerini, in occasione di LetExpo, l'evento della logistica e dei trasporti alla Fiera di Verona.

"Il nostro settore è globale. Noi non competiamo contro solo la compagnia francese o tedesca, adesso magari con i tedeschi competeremo magari di meno se va avanti la prospettiva. Se pensiamo come Europa dobbiamo pensare che competiamo con i Paesi che sono un po' più in là, come la Turchia o agli Emirati. La concorrenza è interamente globale. Se appesantiamo le aziende europee con gabelle per portarle verso la sostenibilità gli togliamo competitività", sottolinea.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carburanteinquinamentoitalazzerinitrasporto aereo





in evidenza
Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

Guarda il video

Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico


motori
Opel Astra Sports Tourer Electric: La compagna ideale per ogni viaggio

Opel Astra Sports Tourer Electric: La compagna ideale per ogni viaggio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.