A- A+
Economia
Giustizia, Mattarella: "Grave se la politica influenza le nomine dei giudici"
Sergio Mattarella G7

Mattarella: salvaguardare l'indipendenza dei magistrati

"Recenti vicende di alcune democrazie occidentali dimostrano quanto possano essere gravi le conseguenze di una erosione dei pilastri dello Stato di diritto qualora vengano sottratti spazi di indipendenza ovvero siano influenzate politicamente le nomine e le carriere dei magistrati".

Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso dell'incontro con una delegazione della Rete Europea dei Consigli di Giustizia (Encj). "Esiste un dovere collettivo per la magistratura europea di dichiarare in modo chiaro la propria opposizione a qualsiasi atto che possa compromettere l'indipendenza della magistratura - ha sottolineato il capo dello Stato -: si tratta del fondamentale, irrinunciabile principio della soggezione del potere, di ogni potere, alla legge".

LEGGI ANCHE: Mattarella: "Toccherà ad Europarlamento definire propria identità" | Video - Affaritaliani.it

"Senza" l'indipendenza della magistratura "lo Stato di diritto ne sarebbe gravemente incrinato", ha ammonito to il presidente della Repubblica. "Va quindi salvaguardata l'indipendenza della magistratura che costituisce prerogativa di ogni singolo giudice e insieme il diritto di ciascun cittadino", ha sottolineato il capo dello Stato. "L'indipendenza della magistratura è elemento costitutivo dello stato democratico", ha premesso Mattarella. "Come afferma la Corte di giustizia europea il requisito dell'indipendenza dei giudici essenziale per il diritto fondamentale a un equo processo, alla magistratura compete la tutela dei diritti, senza di questa l'uguaglianza e la dignità ne sono incrinate", ha sosttolineato.






in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.