A- A+
Economia
Miliardari, Usa patria dei Paperoni. Nella top five in quattro hanno 700 mld
Jeff Bezos
IPA

Bernard Arnault, il patron francese di Lvmh, è l’unica eccezione. Nella top five degli uomini più ricchi del mondo è infatti l’unico non americano del club ristretto dei Paperoni, club elitario dominati dai ricconi a stelle e strisce che se si prende la top ten arrivano addirittura a otto: Jeff Bezos (Amazon), Elon Musk (Tesla), Bill Gates (Microsoft), Mark Zuckerberg (Facebook), Larry Ellison (Oracle), Larry Page e Sergey Brin (Google), Warren Buffett (Berkshire Hathaway).

Bezos, Musk, Gates e Zuckerberg riescono a collezionare una fortuna personale che tutta insieme sfiora i che sfiora i 700 miliardi di dollari. Lo scrive il Sole 24 Ore, secondo cui il dominio dei Paperoni a stelle e strisce può, certo, essere considerato un simbolo del generale primato dell’economia statunitense, che oggi sta spezzando la morsa della crisi da pandemia. Ma è anche il volto di quello che dai critici è denunciato come un altro genere di virus, quello di eccessive corse a diseguaglianze di patrimoni e redditi, influenza e potere. Squilibri che la pandemia ha accentuato.

Classifica
Il Forbes Billionaire Index

Il quotidiano della Confindustria ricorda infatti come nonostante promesse di correzioni con interventi pubblici quasi un terzo della ricchezza negli Stati Uniti è adesso in mano all’1%, mentre il 50% meno abbiente si spartisce il 2%. Ma l’elite allargata arriva ad 1,3 milioni di nomi, oppure, per i meno selettivi, ad 1,6 milioni. UBS nel suo Global Wealth Report ha stimato che nell’ultimo anno l’America abbia contribuito ben un terzo dei 5,2 milioni di neo-milionari mondiali, vale a dire 1,7 milioni per un totale nazionale di 22 milioni.

È uno sprint che non accenna a fermarsi: nei prossimi cinque anni dovrebbe aggiungerne 6,1 milioni, battendo di gran lunga la Cina. Infine, conclude il Sole, gli Usa si fregiano anche del record mondiale dei cosiddetti UHNWI, “ultra high net worth individuals” con patrimoni variamente stimati in almeno 30 o 50 milioni.

Commenti
    Tags:
    miliardaripaperoniforbes billionaire indexelon muskjeff bezosbill gatescinausamark zuckerberg




    
    in evidenza
    Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

    Autografi e selfie

    Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


    motori
    Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

    Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.