A- A+
Economia
Mps e l'aumento di capitale, Anima verso il sì: il titolo vola in Borsa

Mps, il titolo entra in asta di volatilità per eccessivo rialzo

Boom del titolo del Monte Paschi di Siena a Piazza Affari: per la banca senese, partecipata dallo Stato, la seduta di lunedì 12 settembre è più che spumeggiante. A metà mattina, il titolo è stata sospeso per eccesso di rialzo, dopo aver segnato un progresso teorico del 21,6% e un ultimo prezzo di 0.3688 euro poco dopo le 11. Questa mattina l'istituto bancario senese aveva aperto la seduta in sprint, segnando un aumento del 10% a 0.33 euro. A fine seduta il titolo ha fatto il +19,05% a 0,36 euro.

La corsa del titolo è partita in realtà già venerdì quando sul listino milanese guadagnava il 6.8%. A far scattare la banca senese sono state alcune indiscrezioni stampa riguardo all'aumento di capitale che il Monte dei Paschi dovrà annunciare entro la fine di ottobre, e l'invito del ceo Luigi Lovaglio, in un'intervista a Mf, a investire.

La banca potrebbe infatti incontrare lungo la strada un nuovo alleato: a tendere la mano alla banca senese ci sarebbe Anima Holding, la società di gestione del risparmio, forte di una cassa di 350 milioni di euro, che potrebbe essere pronta a mettere sul piatto una cifra tra i 150 e i 250 milioni di euro. Lo ribadisce oggi il Corriere della Sera. “Mps ha un enorme potenziale e farà emergere in modo risolutivo il proprio valore", ha detto sabato il ceo di Mps, Luigi Lovaglio. Per il banchiere l'ingresso di anchor investor è "un'opzione che guardiamo con interesse" mentre non e' da escludere che banche interessate all'M&A "possano affacciarsi" gia' durante l'aumento.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    animaborsamps




    
    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


    motori
    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.