Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Axpo Italia sostiene i dipendenti con un contributo di €1350

Axpo Italia lancia "Super-Energeticamente": i dipendenti potranno accedere a un incentivo pari a €1350 per far fronte al carovita

Axpo Italia annuncia la nuova iniziativa "Super-Energeticamente", che aderisce a quanto predisposto dal decreto governativo di agevolazioni fiscali "Aiuti Quater", dando una risposta tangibile per contrastare la forte inflazione che ha colpito il Paese durante l’anno. Grazie ad essa, tutti i dipendenti dell'azienda potranno accedere a un incentivo individuale pari a 1350 euro con cui far fronte all’aumento dei prezzi di beni e servizi, a cominciare dalle utenze domestiche.

Il progetto va ad integrare il contributo annuale di 250 euro, della già nominata iniziativa "Energicamente", tradizionalmente erogato da Axpo Italia a tutto il personale per le spese di varia natura sostenute durante l’anno, tra cui quelle effettuate per l'educazione e l'istruzione, assistenza ai familiari, abbonamenti per il trasporto pubblico, abbigliamento e attività sportive e culturali.

In questo modo, Axpo Italia amplia il proprio welfare aziendale sostenendo i propri dipendenti in un momento complesso e rimarcando l’impegno in nome della sostenibilità, declinandola non solo a livello ambientale ma anche sociale ed economico.

"Le persone rappresentano l’identità di un’azienda e la chiave di volta per il suo successo, oltre che il riferimento per tutte le nostre attività", ha dichiarato Simone Demarchi, Amministratore Delegato di Axpo Italia. "Per questo motivo, abbiamo deciso di offrire un sostegno concreto contro il carovita a chi lavora quotidianamente per creare valore, esprimendo gratitudine per il lavoro svolto. Il benessere dei dipendenti è un ingrediente essenziale per mantenere un’azienda coesa e solida e, conseguentemente, in grado di generare prosperità nei territori e nelle comunità in cui opera, affrontando nel modo migliore le tante sfide cui siamo costantemente sottoposti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
axpo italia 2022axpo italia carovitaaxpo italia contributo economicoaxpo italia dipendentiaxpo italia simone demarchi




Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Gli Scatti d’Affari

Vueling propone le migliori destinazioni europee primaverili

Gli Scatti d’Affari

Europea servizi terminalistici, Augusta: aperto il nuovo Terminal containers

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


motori
Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Nuovo PEUGEOT E-3008 conquista il Red Dot Design Award 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.