A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Banca Ifis, Massimiliano Fabrizi nominato amministratore delegato di Farbanca
Massimiliano Fabrizi, amministratore delegato di Farbanca

Massimiliano Fabrizi è il nuovo amministratore delegato di Farbanca, società del Gruppo Banca Ifis

Il consiglio di amministrazione di Farbanca, società del Gruppo Banca Ifis, ha cooptato Massimiliano Fabrizi nominandolo amministratore delegato e conferendogli i relativi poteri con decorrenza immediata. Fabrizi subentra a Giampietro Bernardelle a cui, come si legge nel comunicato rilasciato dal Gruppo, vanno i ringraziamenti per il lavoro sin qui svolto.

Massimiliano Fabrizi, romano di 57 anni, vanta una lunga esperienza in ambito bancario dove ha ricoperto diversi ruoli soprattutto commerciali. In UniCredit dal 2002, è stato Deputy Regional Manager per il Centro Italia, quindi Head of Commercial Area e dal 2019 Head of Business Retail Region Centro.

La nomina di Fabrizi va a rafforzare ulteriormente la struttura manageriale della società impegnata con la Capogruppo Banca Ifis nella creazione di un polo leader di mercato specializzato nei servizi finanziari alle farmacie.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    banca ifisbanca ifis 2021banca ifis farbancagiampietro bernardelle farbancamassimiliano fabrizi farbanca
    i più visti
    in evidenza
    Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

    Calciomercato

    Juventus, è fatta per Vlahovic
    Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...


    casa, immobiliare
    motori
    PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»

    PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.