Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Banca Ifis ristruttura la cartolarizzazione di crediti factoring da € 1,5 mld

Banca Ifis: completata con successo la cartolarizzazione di crediti factoring dal valore di 1,15 miliardi di euro

Banca Ifis ha recentemente concluso con successo la ristrutturazione di una cartolarizzazione del valore di 1,15 miliardi di euro, riguardante crediti di factoring di proprietà. La cartolarizzazione, denominata “IFIS ABCP Programme”, è stata inizialmente perfezionata il 13 ottobre 2016 e coinvolge la cessione su base rotativa di crediti vantati verso la clientela privata derivanti dall’attività di factoring ordinaria della Banca, acquistati sia pro-soluto che pro solvendo e notificati al debitore ceduto.

L'operazione di ristrutturazione ha visto Banca Ifis assumere il ruolo di Lead-Arranger e Calculation Agent, migliorando le condizioni economiche della cartolarizzazione e ampliando il numero di investitori da sei a otto istituti. Alle banche già coinvolte nel progetto, Intesa Sanpaolo, Divisione IMI CIB, UniCredit Bank GmbH, Bnp Paribas Cib Italia, SANTANDER CIB, Crédit Agricole Cib e Societe Generale CIB, tutte con il ruolo di co-arranger, si sono aggiunte Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Natixis CIB, con quest’ultima assumendo anche il ruolo di co-arranger. Banca Finint ha partecipato all’operazione come Corporate Servicer, Representative of the Noteholders e Back-Up Servicer, mentre BNP Paribas Securities Services ha agito come Account Bank e Principal Paying Agent. Clifford Chance è stato incaricato come Drafting Counsel dai sottoscrittori.

Siamo soddisfatti del successo di questa operazione che ha avuto una richiesta di mercato di gran lunga superiore all’ammontare emesso. Con questo progetto rafforziamo ulteriormente il nostro modello di business nel factoring e la nostra capacità di rifinanziarci autonomamente. Inoltre, l’allargamento della platea di sottoscrittori, che si arricchisce di due player di prestigio quali Natixis e Cassa Depositi e Prestiti, conferma la credibilità e l’autorevolezza di Banca Ifis su un mercato altamente competitivo come quello delle cartolarizzazioni”, ha dichiarato Roberto Ferrari, Chief Financial Officer di Banca Ifis.

Questa operazione rappresenta un passo significativo per Banca Ifis, che continua a dimostrare la sua solidità e capacità di innovare nel settore finanziario, rafforzando la propria posizione nel mercato del factoring e delle cartolarizzazioni.





Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Gli Scatti d’Affari

ANBI: volge al termine l’edizione 2024 dell’Assemblea Nazionale

Gli Scatti d’Affari

Vueling: i traguardi raggiunti a 20 anni dal volo inaugurale

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.