Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
CDP, al via la prima edizione del Forum Multistakeholder

CDP: ospitato a Milano il Forum Multistakeholder sui temi più rilevanti dello sviluppo sostenibile, focus sulle giovani generazioni

Cassa Depositi e Prestiti (CDP) presenta al pubblico il primo Forum Multistakeholder dedicato alla sostenibilità e allo sviluppo consapevole, con un particolare focus sull'impegno e la forza delle nuove generazioni. “Un futuro da disegnare insieme” è il titolo scelto per l'evento ospitato oggi dal Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano, perchè il futuro influenza il presente tanto quanto il passato. L'incontro, che si ripeterà ogni anno, pone al centro le tematiche ESG (Environmente, Social e Governance), con l'obiettivo di costruire un dialogo efficace tra gli esperti del settore e le imprese che lo abitano nel quotidiano. 

La sostenibilità trova quindi una nuova chiave di lettura, si trasforma in un elemento comune alle politiche di crescita di tutte le società del futuro. L'evento stesso diventa sostenibile, grazie alla partnership di CDP con LifeGate, che provvederà a compensare le emissioni generate con la piantumazione di una serie di alberi nel Parco del Ticino. 

Ad aprire i lavori il Presidente di CDP Giovanni Gorno Tempini, che ha dichiarato: “Con questa prima edizione del Forum Multistakeholder il Gruppo CDP conferma il contributo concreto allo sviluppo sostenibile del Paese. Il dialogo odierno con oltre 250 rappresentanti della società civile testimonia il lavoro di sintesi e promozione degli interessi nazionali che stiamo portando avanti, anche grazie a un approccio inclusivo e sistemico, al fine di garantire che le opportunità generate riguardino tutti”.

Come riportato dal Presidente Tempini nel corso del suo intervento, dieci sono i temi chiave intorno a cui ruota la crescita di CDP: transizione energetica, economia circolare, salvaguardia del territorio e tutela delle risorse, infrastrutture sociali, mercato dei capitali, digitalizzazione, innovazione tecnologica, filiere strategiche, trasporto e nodi logistici, e cooperazione internazionale. Per ciascuna area sono state definite delle importanti linee guida strategiche, così da portare la società a trarre il massimo dall'innovazione sostenibile attualmente in atto. 

La sessione di apertura è proseguita con una serie di incontri e dialoghi incentrati sui tre pilastri ESG che hanno visto confrontarsi Marco Frey, Professore di Economia e gestione delle imprese presso la Scuola Sant'Anna e Presidente dell’UN Global Compact Network Italia; Teresa Agovino, Amministratore Delegato di Faroo; Francesco Perrini, Professore di Economia e Gestione delle Imprese, Università Bocconi; Virginia Stagni, Head of Business Development, Financial Times; Francesco Profumo, Presidente ACRI e Anita Bhatia, Vice Direttore Esecutivo dell’agenzia delle Nazioni Unite per le Donne.

Dario Scannapieco, Amministratore Delegato e Direttore Generale di CDP, ha commentato: “Sostenibilità e criteri ESG sono le basi fondanti del Piano Strategico 2022-2024, che rafforza l’impegno di Cassa nei confronti del Paese e delle future generazioni a cui questo Forum è dedicato. Una strategia impostata su policy di intervento responsabile e obiettivi di impatto che ci hanno permesso di raggiungere risultati significativi: nei primi dieci mesi del 2022 infatti, abbiamo mobilitato risorse per 24,5 miliardi a favore di startup, aziende, pubbliche amministrazioni e progetti di cooperazione internazionale”.

Le parole del Presidente di CDP Giovanni Gorno Tempini ad affaritaliani.it

 

La prima edizione del Forum Multistakeholder di CDP ruota intorno al tema della sostenibilità e dello sviluppo consapevole. Come dichiarato da Giovanni Gorno Tempini, Presidente di CDP: "La parola chiave di oggi è dialogo, la giornata odierna è incentrata proprio sul dialogo e sul confronto. Il tema della sostenibilità è diventato parte integrante dell'anima operativa di Cassa. Per questo, speriamo che il tema non si limiti ad essere un esercizio interno, ma che si trasformi in un esercizio correttamente spiegato e aperto, ovvero incentrato lungo una direzione condivisa. Da qui nasce l'idea del multistakeholder e da qui nasce l'idea dell'evento di oggi".

Transizione energetica e transizione digitale vanno ormai di pari passo, trasformandosi in due realtà che convivono e operano insieme. Il settore energia è fondamentale anche per Cassa, che lo lega ugualmente al tema della sostenibilità. Come riportato dal Presidente di CDP Giovanni Gorno Tempini: "la sostenibilità permea la realtà a 360°, in ogni sua parte. Oggi, parlare di environment significa automaticamente parlare anche del sociale e parlare di governance, perchè le tre componenti tendono a sovrapporsi continuamente".

Il Presidente si è poi espresso su "quello che resta da fare", sul percorso che le imprese devono ancora affrontare, con un particolare riferimento alle infrastrutture sociali: "Il tema delle infrastrutture sociali è il terzo grande argomento del PNRR, un tema che si intreccia anche con le tematiche della digitalizzazione e dell’energia, come ci ha insegnato la pandemia. Basta pensare a come il mondo della sanità è cambiato sulla base della lezione imparata durante il terribile 2020. Il tema delle infrastrutture sociali riguarda l’istruzione, riguarda il gap di conoscenze che è necessario affinchè le persone siano pronte a cogliere il nuovo che arriva come un‘opportunità, e non più come un pericolo rispetto a ciò che è stato fino ad oggi. Le infrastrutture, in particolare quelle fisiche, devono essere moderne ed adeguate. Alla luce di tutto questo, credo che ci sia ancora moltissimo da fare e moltissimo su cui lavorare", conclude Tempini

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cdp dario scannapiecocdp esgcdp forum multistakeholdercdp gorno tempinicdp sostenibilità




Gli Scatti d’Affari

Lutech inaugura a Milano la nuova sede: entro il 2024 previste 800 assunzioni

Gli Scatti d’Affari

Sicilia, Edison inaugura un nuovo impianto fotovoltaico da 41 MW

Gli Scatti d’Affari

MDW 2024, Eni presenta l'installazione "sunRICE – la ricetta della felicità"

Gli Scatti d’Affari

Hisense partecipa alla Milano Design Week 2024: apre Hisense Innovation Marke

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

Gli Scatti d’Affari

Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.