Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Generali, Das lancia la nuova soluzione assicurativa "Das per Te"

Nasce “Das per Te”, la soluzione che accompagna ogni famiglia nella tutela della vita quotidiana

In un contesto sociale in continua evoluzione, emergono nuove esigenze e nuovi bisogni di protezione per tutte le famiglie. Per rispondere a questo scenario, DAS, società di Generali e punto di riferimento per il mercato italiano delle assicurazioni legali, lancia "Das per Te", la nuova soluzione assicurativa dedicata a ogni famiglia nella sua accezione più ampia.

L’aumento dei nuclei unipersonali e delle famiglie monogenitoriali, l’invecchiamento della popolazione e l’allungamento dell’aspettativa di vita, l’accrescimento del numero dei caregiver in Italia; sono solo alcune delle principali tendenze che caratterizzano l’evoluzione della famiglia anche nel nostro Paese, e che richiedono una risposta adeguata e rapida in termini di protezione. Con questo obiettivo, Das ha studiato una soluzione che integra l’offerta di tutela legale già prevista da "Das In Famiglia", proponendo nuove garanzie applicate a due tipologie di tutela legale personale: tempo libero e mobilità oppure vita privata e lavoro.

Roberto Grasso, General Manager di Das, ha dichiarato: “Mai come in questi ultimi anni abbiamo maturato la consapevolezza di quanto la nostra famiglia, la nostra casa e il nostro tempo libero siano preziosi. La nuova soluzione Das per Te mira dunque a tutelare le persone provvedendo a tutte le esigenze legali che si possono presentare nell’ambito della sfera privata. Il carattere innovativo di questa soluzione si riflette in una serie di garanzie che rispondono alle necessità di una società in fase di profonda trasformazione. Si rivolge infatti alla famiglia nelle sue più diverse accezioni: a tutti i nuclei famigliari, compresi i single e le famiglie che si prendono cura di parenti anziani, anche se non risiedono nella stessa abitazione”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
das per tedas roberto grassogenerali 2023generali assicurazionigenerali das




Gli Scatti d’Affari

Gallerie D'Italia - Milano, apre al pubblico la mostra "Felice Carena"

Gli Scatti d’Affari

ANBI, conclusa la quinta edizione del concorso fotografico 'Obiettivo Acqua'

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo lancia SPAZIOXNOI, un luogo di socialità per gli over 65

Gli Scatti d’Affari

EALA è il primo hotel sul Lago di Garda ad aggiudicarsi 2 Chiavi MICHELIN

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber: annunciato il completamento del Piano BUL in Molise

Gli Scatti d’Affari

Futuro Direzione Nord: presentata la 22esima edizione ‘Road To Europe’

Gli Scatti d’Affari

Agici e Accenture: presentato il 24° Workshop dell'Osservatorio Utilities

Gli Scatti d’Affari

Axpo Italia presenta il nuovo Profilo di Sostenibilità

Gli Scatti d’Affari

SEA, Milano Linate diventa un aeroporto Full Biometric

Gli Scatti d’Affari

Polo Logistica FS consegna da Alstom la prima locomotiva Traxx Universal DC

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"

La kermesse pugliese che apre la stagione "Borgo in Fiore"

Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"


motori
Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.