Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Milano Digital Week, Fondazione EOS sostiene Terre des Hommes

Fondazione EOS - Edison Orizzonte Sociale ospita la Milano Digital Week in collaborazione con Terre des Hommes

Fondazione EOS, fondazione d’Impresa di Edison, leader della transizione energetica in Italia, in occasione della Milano Digital Week ospita la prima edizione di “Cultura Digitale & Visioni Artistiche: connessioni inattese per nuovi linguaggi di comunicazione”. Dall'11 al 14 novembre, presso la sala azionisti della sede Foro Bonaparte e per tutta la durata dell'iniziativa realizzata con Tangoo, Rocket Club di Milano e Terre des Hommes, è possibile ammirare dal vivo e gratuitamente alcune opere di artisti del calibro di Banksy, Rosa Mundi, Gozzer Vision e Stefano Stranges.

Tutte le opere originali esposte nell’ambito dell’evento saranno poi messe in vendita, e il ricavato devoluto a sostegno dei progetti di Terre des Hommes Italia, per la realizzazione di iniziative rivolte a bambini e adolescenti provenienti da contesti difficili.  La mostra sarà ancora aperta al pubblico oggi 13 novembre dalle ore 11.30 alle 19.30 e lunedì 14 novembre dalle 17.30 sino alle 19.30. Attraverso i 3 workshop dedicati, l'evento è anche un’occasione per riflettere insieme sui nuovi paradigmi del mondo digital, a servizio del benessere sociale.

Fondazione EOS nasce a gennaio 2021 e opera su tutto il territorio nazionale. Tra i suoi scopi, quello di contribuire agli obiettivi dell’Agenda 2030 e, in particolare, a quelli dedicati all’educazione di qualità, all’inclusione sociale e riduzione delle disuguaglianze, alla promozione di comunità sostenibili il cui patrimonio culturale e naturale siano elementi imprescindibili di identità e sviluppo e alle azioni di rafforzamento dei rapporti di partenariato per il raggiungimento di obiettivi sostenibili comuni. La solida collaborazione tra Fondazione EOS e Terre des Hommes ha preso avvio dopo lo scoppio del conflitto in Ucraina, quando la Fondazione stanziò oltre 500mila euro a sostegno di progetti sociali realizzati per dare un aiuto concreto e contribuire a contrastare l’emergenza umanitaria.

L'intervista di affaritaliani.it a Francesca Magliulo, Direttrice della Fondazione EOS (Edison Orizzonte Sociale)

 

 

Ai microfoni di affaritaliani.it Francesca Magliulo, Direttrice della Fondazione EOS, ha ribadito l'entusiasmo della Fondazione nell'ospitare l'evento della Milano Digital Week 2022 al palazzo Edison, grazie all'amicizia e alla partnership con Terre des Hommes, associazione con cui EOS sta sviluppando nuovi progetti legati allo sport, alla tutela dei minori e alla loro educazione. 

 

"Terre des Hommes è il partner ideale per Fondazione EOS perché rappresenta appieno il nostro modo di operare: lavorare in rete, sviluppare connessioni con le altre associazioni, con le istituzioni e con qualsiasi organizzazione che voglia condividere con noi lo stesso obiettivo di offrire sostegno agli adolescenti", ha commentato Francesca Magliulo. "Partiamo dal titolo di questo evento, 'Connessioni inattese': noi pensiamo che sia realmente dalle connessioni che nasce l'innovazione".

Fondazione EOS lavora sviluppando i suoi progetti direttamente con l'associazione partner, senza operare con uno schema fisso da adattare: "Non abbiamo progetti preconfezionati. Cerchiamo di rispondere al bisogno concreto e costruire valore sul territorio, rispondendo alle reali esigenze con nuovi progetti dedicati agli adolescenti in difficoltà, aiutandoli a trovare nuovi orizzonti". Soprattutto alla luce di un contesto difficile e sfidante come quello attuale, colmo di incertezze riguardanti il futuro, ha ricordato Magliulo, durante il quale è molto difficile tornare a sognare.

"Noi vogliamo aiutare i ragazzi a sognare ancora. Per noi l'innovazione sociale è creativa: significa trovare nuove soluzioni ai problemi", ha proseguito Magliulo. EOS sta infatti sviluppando a Milano, con TheFab Lab, il progetto 'Good Vibes', basato sui progetti educativi legati all'insegnamento delle materie STEM per i ragazzi. Il lavoro della Fondazione parte da una domanda: come rendere più accessibili queste conoscenze, in ambito tecnologico e digitale, a tutti i ragazzi, gli insegnanti e le famiglie? 

"Spesso si presenta una reale difficoltà, a partire dal reperire materiali e informazioni necessarie all'educazione: a noi interessa, più che il prodotto finale, il processo che aiuta i ragazzi a esprimere tutte le loro potenzialità e le loro capacità", ha spiegato la Direttrice di Fondazione EOS. "Per noi il concetto fondamentale è quello della tecnologia inclusiva. Tecnologia che, a dispetto di quello che pensano molti, è estremamente umana"

Iscriviti alla newsletter




Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Chi è Valentina Mira, la nuova Murgia candidata al Premio Strega

FdI contro il suo libro

Chi è Valentina Mira, la nuova Murgia candidata al Premio Strega


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.