Gli Scatti d'Affari

A- A+
Scatti d'affari
Chef Express: 10 nuovi punti vendita nel canale del travel retail
Chef Express: 10 nuovi punti vendita nel canale del travel retail

Gli scatti d'Affari

Affaritaliani.it da sempre ha nel racconto dell'economia uno dei suoi punti di forza. Innovando il linguaggio giornalistico come fa ormai dal lontano 1996, anno della sua fondazione, affaritaliani.it ha deciso di raccontare questo settore attraverso le immagini. Scatti d'autore per scoprire i volti, le emozioni, le infrastrutture e i momenti salienti del mondo economico.

Chef Express, inaugurati 10 nuovi punti vendita: tra le nuove aperture anche tre ristoranti McDonald’s

 

Chef Express, la società che gestisce tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, ha annunciato l’apertura di 10 nuovi punti vendita nel canale del travel retail (stazioni, aeroporti e aree di servizio autostradali). Tra le nuove aperture anche tre ristoranti McDonald’s, brand che Chef Express gestisce in licenza. A Torino, ha aperto il ristorante McDonald’s della stazione di Porta Susa, primo importante locale commerciale all’interno dello scalo che, oltre a consolidarsi come hub per l’Alta Velocità, aspira a diventare uno spazio di attività di riferimento per gli studenti della vicina università e per i lavoratori dei grandi complessi di uffici che stanno sorgendo nei dintorni. Il nuovo locale si aggiunge a tre bar a marchio Mokà che Chef Express ha aperto da tempo nella stazione. 

 

Sempre a Torino, è stato aperto nell’aeroporto di Torino Caselle un locale Ahi Poké, nuovo brand di proprietà che si aggiunge al portafoglio di marchi di Chef Express. A Genova Piazza Principe, stazione al centro di un importante progetto di riqualificazione, è stato inaugurato un McDonald’s e un nuovo bar caffetteria Mokà con market annesso. Infine, sono sei i nuovi locali della stazione di Milano Porta Garibaldi che verranno aperti gradualmente al pubblico e rivoluzioneranno la ristorazione nella seconda stazione milanese, con la creazione di una food court la cui offerta sarà molto variegata: vi saranno McDonald’s, la steakhouse Roadhouse Restaurant, il ristorante ispirato alla cucina messicana Billy Tacos, il format asiatico Wagamama, una pizzeria a marchio Alice Pizza e un bar caffetteria Panella. Per le nuove aperture Chef Express assumerà oltre 150 dipendenti. 

 

Vuoi vedere di più?  Clicca sulla gallery

Iscriviti alla newsletter
Tags:
corporateeconomia




Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Gli Scatti d’Affari

Vueling propone le migliori destinazioni europee primaverili

Gli Scatti d’Affari

Europea servizi terminalistici, Augusta: aperto il nuovo Terminal containers

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

Culture

Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


motori
Tavares CEO Stellantis, conferma la produzione della Fiat Panda fino al 2030

Tavares CEO Stellantis, conferma la produzione della Fiat Panda fino al 2030

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.