Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Zurich, l'utile operativo sale del 12% a 6,5 miliardi di dollari

Zurich raggiunge gli utili più alti dal 2007 (+12%) e propone un aumento del dividendo a 24 franchi per azione

Zurich Insurance Group (Zurich) ha registrato profitti molto elevati per l'intero anno 2022, con l'utile operativo (BOP) più alto dal 2007. I risultati ottenuti hanno permesso di proporre un aumento del 9% del dividendo a 24 CHF per azione. Mario Greco, Group Chief Executive Officer Zurich, ha dichiarato: "Abbiamo superato i nostri obiettivi finanziari per il secondo triennio consecutivo. Sono stati anni complessi, con sfide inaspettate, durante i quali abbiamo dovuto mantenerci agili e concentrati sui nostri obiettivi. Abbiamo continuato ad attuare la nostra strategia con forte determinazione e siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi prefissati. Desidero ringraziare tutti i miei colleghi, i nostri clienti e i nostri partner per questo straordinario risultato”.

Il BOP dell'intero anno 2022 è stato di 6,5 miliardi di dollari, con un aumento del 12% rispetto ai 5,7 miliardi di dollari del 2021, con miglioramenti in quasi tutti i segmenti operativi. Tutto ciò ha portato a un utile operativo aziendale al netto delle imposte con un rendimento del capitale proprio (BOPAT ROE) del 15,7%, il più alto dal 2009, e ben al di sopra dell'obiettivo 2020-2022 di > 14%. L'utile netto al netto delle imposte attribuibile agli azionisti è stato di 4,6 miliardi di dollari, con un calo del 12% rispetto al periodo precedente. Questo risultato è stato determinato principalmente da un livello inferiore di plusvalenze, perdite nette sulla cessione di attività e oneri da iperinflazione relativi alle attività in America Latina, che hanno più che compensato il livello più elevato di BOP. Questo ha portato a un utile per azione (EPS) di 30,8 dollari su base interamente diluita. 

Il BOP del ramo Danni e Infortuni (P&C) è salito del 14% a 3,6 miliardi di dollari, mentre il combined ratio relativo al ramo P&C è rimasto stabile al 94,3% grazie al continuo miglioramento dei margini commerciali. Il BOP Vita cresce dell'8% a 2,0 miliardi di dollari, con una minore intensità di capitale dopo la vendita del back book. Farmers BOP in crescita del 18% a 1,9 miliardi di dollari e premi lordi emessi (GWP) di Farmers Exchanges in crescita del 9%, grazie all'integrazione con MetLife

La fedeltà dei clienti è migliorata significativamente negli ultimi tre anni, con 2,1 milioni di nuovi clienti netti al dettaglio nel 2022. Anche la posizione patrimoniale si conferma solida, con uno Swiss Solvency Test ratio (SST) stimato al 265%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
zurich 2023zurich bankzurich mario grecozurich risultati finanziari 2022zurich utile operativo




Gli Scatti d’Affari

Just Eat: annunciati i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it media partner della terza edizione di Slow Wine Fair

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy presenta ‘Power Pack’: l'iniziativa prevede ricariche gratuite

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo, Gallerie d’Italia: conclusa la mostra dedicata a Maria Callas

Gli Scatti d’Affari

OVS annuncia la partnership con Rai per la serie tv 'Mare Fuori'

Gli Scatti d’Affari

The Hospitality Experience: annunciata l’apertura del Borgo dei Conti Resort

Gli Scatti d’Affari

Milano, Salone del Mobile: presentata la 62ª edizione

Gli Scatti d’Affari

Milano, AI Festival: conclusa la prima edizione 'Exploring Generative AI'

Gli Scatti d’Affari

ASPI, prosegue la sperimentazione della guida autonoma

Gli Scatti d’Affari

Alia Multiutility, al via la campagna per sensibilizzare al decoro urbano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.