A- A+
Economia
Pensioni, 203 nuovi lavori usuranti. Dai bidelli ai macellai, uscita a 63 anni
Pensione

Pensioni, 203 lavori usuranti. Dai bidelli ai macellai, uscita a 63 anni

Il governo studia il superamento di Quota 100 per quanto riguarda la riforma delle pensioni. Tra i tanti progetti sul tavolo dei ministri competenti, c'è anche quello di una super ape sociale. Una nuova forma - si legge su Repubblica - per anticipare la pensione dal prossimo 31 dicembre, almeno per gli impieghi più duri. La commissione sui lavori gravosi — istituita dal governo Gentiloni all’inizio del 2018, mai operativa fino alla primavera scorsa e ora presieduta dall’ex ministro del Lavoro Cesare Damiano — ha chiuso una prima istruttoria. Ne esce un elenco più esaustivo dell’attuale di professioni particolarmente pesanti: si passa così da 15 a 57 gruppi e da 65 a 203 mansioni o sottogruppi.

L’obiettivo - prosegue Repubblica - è quello di consentire a più lavoratori di anticipare la pensione, tramite l’indennità ponte chiamata Ape sociale, al massimo 1.500 euro lordi al mese, a 63 anni con 36 di contributi, a patto di aver svolto quella mansione per sei anni negli ultimi sette o sette anni negli ultimi dieci. Sin qui lo strumento non ha funzionato come si pensava. Dal 2017 al 2020 ne hanno usufruito appena 4.300 lavoratori a cui aggiungere i “gravosi” della categoria precoci, 20 mila impegnati in mestieri pesanti iniziati però da minorenni e con almeno 41 anni di contributi. Ci sono anche conducenti di bus e tram, insegnanti delle elementari, portantini, forestali, magazzinieri, bidelli e macellai.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pensioniquota 100super ape socialeriforma pensionipensioni governobidellimacellailavori usurantielenco lavori usuranti
    i più visti
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.