A- A+
Economia
Ue, intesa raggiunta sul tetto del gas temporaneo. Draghi: "E' andata bene"

Ue, scatta l'obbligo del 15% degli stoccaggi comuni per i 27 Paesi

L'Europa ha raggiunto l'accordo sul tetto al prezzo del gas, l'intesa alla fine è un compromesso tra tutte le varie posizioni dei 27 Paesi Ue, che accontenta e scontenta ma che stabilisce un primo passo concreto per l'abbassamento dei prezzi del metano. Soddisfatta la presidente Von der Leyen: "40 mld di euro per mitigare i prezzi". Alla fine l'intesa è arrivata. Dopo una riunione del Consiglio europeo durata quasi dodici ore. I ventisette capi di Stato e di Governo hanno concordato di dare un mandato "pieno e chiaro" alla Commissione europea di adottare "decisioni concrete" sul price cap al Ttf di Amsterdam (ovviamente alle condizioni stabilite, ossia che debba essere temporaneo, di ultima istanza e che non metta a rischio le forniture). I leader però hanno dato mandato alla Commissione e ai ministri dell'Energia anche di analizzare un quadro per il price cap al gas utilizzato per la produzione di energia elettrica (per una estensione del modello iberico).

Inoltre, tra le proposte della Commissione, viene confermato l'acquisto congiunto di gas (con il vincolo obbligatorio per il 15% degli stoccaggi) e la creazione all'inizio del 2023 "un nuovo benchmark complementare che rifletta in modo più accurato le condizioni del mercato del gas". La tabella di marcia l'ha descritta il presidente francese, Emmanuel Macron: "Abbiamo chiesto alla Commissione di agire in maniera molto urgente nelle prossime settimane. La prossima settimana si terrà un Consiglio Energia che ci permetterà di progredire e ci sarà il lavoro della Commissione che ora ha ricevuto un sostegno su tutte le proposte che ha fatto. Le prossime due-tre settimane permetteranno alla Commissione di produrre chiaramente questo meccanismo. A fine ottobre inizio novembre potremo averlo all’opera. In particolare per quanto riguarda il meccanismo di corridoio dei prezzi del gas e della solidarietà possiamo andare molto veloce ora sull’attuazione". Draghi aveva avvertito gli alleati: "Agiamo subito o vincerà Putin", al termine del vertice il presidente del Consiglio si dice soddisfatto: "E' andata bene".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
crisi energeticaprice captetto prezzo gasue





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.