A- A+
Economia
Ue, la sostenibilità una finta moda: in linea solo il 33% delle aziende

Ue, la sostenibilità è solo una finta moda

Secondo un'analisi della società di dati sulla sostenibilità ESG Book, quasi due terzi delle aziende europee non hanno entrate che soddisfino i criteri di sostenibilità dell'Unione europea. La quota media dei ricavi aziendali in linea con la tassonomia era dell'8%, mentre per le spese in conto capitale era al 13%.

I risultati dell'analisi evidenziano che le aziende europee hanno ancora molta strada da fare per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità dell'UE. Il rapporto di ESG Book mostra che oltre il 60% delle aziende europee non aveva ricavi allineati con la tassonomia europea e il 50% non aveva il capex allineato.

I settori che hanno il maggior bisogno di adeguarsi alla tassonomia sono l'energia, i trasporti e l'industria. Questi mercati sono responsabili di una parte significativa delle emissioni di gas serra in Europa.

L'analisi di ESG Book è un segnale importante per le aziende europee. È chiaro che la sostenibilità è diventata una priorità per l'UE e che le aziende che non si adegueranno rischiano di rimanere indietro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
greensostenibilitàue





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.