A- A+
Economia
Walt Disney: utili in calo del 90% a causa della pandemia
(fonte Lapresse)

L'impatto del coronavirus sui conti del primo trimestre 

Il coronavirus è costato caro alla Walt Disney, che ha perso oltre un miliardo di dollari solo nei parchi a tema. Nel primo trimestre gli utili sono scesi del 90% a 460 milioni di dollari. I ricavi sono saliti a 18 miliardi di dollari dai 15 miliardi di una anno fa. I conti del primo trimestre risentono pesantemente dell'impatto del coronovirus, a causa del quale la Disney ha dovuto chiudere i suoi parchi a tema e cessato la sua produzione cinematografica.

"Siamo fiduciosi nella nostra capacità di resistere ed emergere da queste interruzioni"

"​Mentre la pandemia ha avuto un impatto finanziario apprezzabile su un certo numero delle nostre attività, siamo fiduciosi nella nostra capacità di resistere a queste interruzioni e della nostra capacità di emergere da esse in una posizione forte", ha detto Bob Chapek, che ha assunto la carica di amministratore delegato della Disney al posto di Robert Iger, diventato presidente esecutivo. Durante la teleconferenza del 5 maggio, è stato proprio Iger il primo a parlare, ribadendo il ritornello della resilienza e di un rimbalzo futuro. "Parlo come qualcuno che è ha guidato questa azienda in giorni davvero difficili negli ultimi 15 anni, tra recessioni economiche, catastrofi naturali e altri eventi imprevisti, e dico che ho assoluta fiducia nella nostra capacità di superare questo periodo difficile e recuperare con successo". ​Christine McCarthy, Chief Financial Officer del gruppo, ha fatto sapere che la Disney non pagherà il dividendo semestrale che sarebbe scattato a luglio, risparmiando così circa 1,6 miliardi di dollari. Nell'after hour di Wall Street il titolo Disney è sceso del 2,2%.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    walt disneyutilicoronavirusdividendo
    i più visti
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.