A- A+
Spettacoli
Giacomo Puccini al Festival Villa Arconati
Credit photo Nick Zonna

L’omaggio dell’attore e regista Massimiliano Finazzer Flory al grande compositore Giacomo Puccini a cento anni dalla sua scomparsa.“Vissi d’arte, vissi d’Amore” aspettando Giacomo Puccini di e con Massimiliano Finazzer Flory dopo il debutto a Roma al Caracalla Festival 2024 e in collaborazione con il Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane a Milano al Festival Arconati sarà nuovamente in scena a Trieste il 24 luglio al Museo Sartorio e l’8 agosto a Courmayeur al Pavillon dello Skyway Monte Bianco. Sembra una lettura teatrale ma anche un programma radiofonico in diretta con il pubblico presente. Dall’idea di raccontare Giacomo Puccini attraverso la radio, unendo il centenario dalla scomparsa del compositore a quello della prima trasmissione radiofonica, nasce Vissi d’arte, vissi d’Amore. Aspettando Giacomo Puccini. Attraverso la lettura delle lettere e dei libretti scritti da Puccini, grazie alla collaborazione con l’Archivio Storico Ricordi, l’attore e regista ripercorre la formazione, i più grandi successi e gli ultimi momenti di vita del compositore lucchese. «In Vissi d’arte, vissi d’amore, uno speaker appassionato di cinema e ignorante di Puccini, in studio ci racconta della vita, morte e miracoli di Puccini e di tanto in tanto manda in onda brani lirici leggendo libretti come fossero sceneggiature di film  dice Massimiliano Finazzer Flory  Così gli spettatori sono trasportati in una doppia epoca: quella di Puccini e quella della comunicazione, con la radio, perché tutto si muove di quel1924». 
 

Servizio realizzato da Nick Zonna 

 






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.