A- A+
Esteri
Accordi di Abramo, scossone dopo la pace: razzi da Gaza. Israele risponde

ACCORDI DI ABRAMO, 15 RAZZI DA GAZA FANNO 3 FERITI IN ISRAELE. RAID CONTRO HAMAS

Raid israeliani hanno colpito obiettivi di Hamas nella Striscia di Gaza in risposta al lancio, nella notte, di 15 razzi dall'enclave palestinese verso Israele. Su Twitter le forze israeliane (Idf) confermano che tra gli obiettivi colpiti ci sono un compound militare e un sito per la fabbricazione di armi ed esplosivi. Almeno otto razzi sono stati intercettati dal sistema Iron Dome. Uno è invece caduto nella città di Ashdod, dove - riporta Ynet - tre persone sono rimaste ferite. L’attacco di Hamas e la risposta di Israele sono gli effetti collaterali della firma a Washington degli accordi di normalizzazione delle relazioni tra Israele ed Emirati Arabi Uniti e tra Israele e Bahrein. "Dopo decenni di divisioni e conflitti, celebriamo l'alba di un nuovo Medio Oriente", aveva twittato Donald Trump dopo la firma tanto attesa alla Casa Bianca.

ACCORDI DI ABRAMO, NETANYAHU: "I TERRORISTI VOGLIONO OSTACOLARE LA PACE"

"Non mi stupisco dei terroristi palestinesi. Hanno sparato contro Israele proprio durante una cerimonia storica. Vogliono far retrocedere la pace, ma non ci riusciranno. Noi colpiremo chiunque tenti di colpirci, ma porgiamo una mano di pace a quanti vogliono la pace con noi", ha tuonato il premier israeliano Benyamin Netanyahu alla partenza dagli Stati Uniti, commentando i lanci di razzi da Gaza. Al ritorno in Israele, ha aggiunto, lo attendono adesso tre compiti urgenti: "Combattere il coronavirus, combattere il terrorismo e allargare il cerchio della pace".

ACCORDI DI ABRAMO, ARABIA SAUDITA: IL GOVERNO SOSTIENE IL POPOLO PALESTINESE 

L'Arabia Saudita ha dichiarato ieri sera di essere dalla parte del popolo palestinese e sostenere tutti gli sforzi volti a raggiungere una soluzione giusta e globale alla questione palestinese, secondo una dichiarazione del governo saudita. "Il governo osserva come il Regno sia dalla parte del popolo palestinese e sostenga tutti gli sforzi volti a raggiungere una soluzione giusta e globale alla questione palestinese, che consenta ai palestinesi di stabilire il proprio Stato indipendente secondo i confini del 1967 con Gerusalemme Est come sua capitale, in conformita' con le decisioni di legittimita' internazionale e l'Iniziativa di pace araba", afferma il gabinetto saudita in un comunicato. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    accordi di abramoisraelegazaraid gazatrump israerleisraele pacepace israeleisarale qatar barhein
    Loading...
    in evidenza
    L'ironia del web colpisce ancora Stavolta nel mirino c'è Di Maio

    Costume

    L'ironia del web colpisce ancora
    Stavolta nel mirino c'è Di Maio

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news

    Grande Fratello Vip 5: DAYANE MELLO SENZA REGGISENO RIPRESA PER SBAGLIO. Gf Vip 5 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico

    Ford Mustang Mach-E GT, mostra il vero potenziale di un propulsore elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.