A- A+
Esteri
Biden, ancora guai dal figlio Hunter. All'asta i suoi dipinti per mezzo mln

Hunter Biden, figlio del presidente degli Stati Uniti Joe Biden, mettera' in vendita i suoi dipinti in una galleria di New York con prezzi compresi tra $ 75.000 e $ 500.000, secondo i media statunitensi. La Casa Bianca, che ha confermato l'informazione, ha aiutato a redigere il contratto con la galleria in base al quale le acquisizioni saranno riservate.

Biden preoccupato dall'asta del figlio Hunter

L'obiettivo della Casa Bianca e' che i dipinti non cadano nelle mani di persone o enti con l'intenzione di influenzare l'esecutivo Biden o ottenere favori, come "lobbisti" o governi stranieri. La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki ha detto ai giornalisti che il sistema offre "garanzie ragionevoli". "Ha il diritto di intraprendere una carriera artistica, come ogni altra persona che e' figlio di un presidente ha il diritto di intraprendere una carriera", ha giustificato la portavoce. 

Polemica sull'asta per i quadri del figlio di Biden

Come riporta il Corriere della Sera, i media della destra americana, guidati da Fox News sono scatenati. Da giorni convocano esperti di varia estrazione per ridicolizzare «il talento» di Hunter. Giovedì 8 luglio Mark Steyn, conduttore della trasmissione «Fox News Primetime», ha introdotto il tema mostrando capolavori di Picasso, Lorenzo di Bicci, Renoir, tutti valutati sui 500 mila dollari. «Vi sembrano investimenti troppo noiosi? Con la stessa cifra ora potrete comprarvi un autentico... Hunter, pensateci». Poi: «Questa storia mi ricorda quella volta che i sauditi pagarono migliaia di dollari per un discorso di Chelsea Clinton sulla diffusione della diarrea in Africa. Ecco quello dei Biden è un racket ancora più efficiente della Clinton Foundation».

Commenti
    Tags:
    bidenhunter bidenastedipinti





    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

    IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.