A- A+
Esteri
Coronavirus, a Taiwan raccolti 2,8 milioni di euro di aiuti per l'Italia

I cittadini dell’Yilan, regione nel nordest di Taiwan, stanno sostenendo una raccolta fondi a favore dell’Italia che ha superato finora la cifra di 2,8 milioni di euro.

Le donazioni vengono raccolte tramite il Luodong St. Mary's Hospital e sono destinate ai sacerdoti camilliani (Ministri degli Infermi) che proprio in quell’ospedale, dopo la Seconda guerra mondiale, si erano traferiti per curare e assistere la popolazione di Taiwan. I camilliani hanno contribuito a costruire ospedali e cliniche nella contea di Yilan, dove dove sono rimasti per oltre mezzo secolo a offrire i loro servizi e il loro aiuto ai bisognosi.

Salvia Yu, direttrice delle relazioni pubbliche del St. Mary's Hospital ha spiegato che: "In passato, tutti hanno sempre saputo che il San Mary's Hospital, allora noto come 'Ospedale degli Stranieri', non faceva pagare i poveri. Oggi la maggior parte dei donatori sono residenti a Yilan che vogliono mostrare la loro gratitudine, e c'è stata molta emozione".

Padre Giuseppe Didone, dell'Ordine Camilliano, ha così commentato il gesto di solidarietà: "I sacerdoti italiani hanno aiutato sempre tutte queste persone. Cinquanta, sessant'anni fa erano molto poveri, avevano bisogno di tutto, così i sacerdoti portarono cibo e soldi dall'Italia per aiutare questa gente. Oggi l'Italia ha bisogno di aiuto, quindi queste persone vogliono restituire ciò che l'Italia ha portato loro".

I fondi raccolti saranno investiti nell'acquisto di attrezzature mediche essenziali, e si sommano agli aiuti già annunciati pochi giorni fa dalla presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, che ha destinato all’Italia una fornitura di 500mila mascherine, e a quelli già arrivati dalla comunità cattolica mobilitata dalla Nunziatura Apostolica di Taipei.  

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiacoronavirus news italiacoronavirus cinacoronavirus cina newscoronavirus cina italiacoronavirus taiwantaiwantaiwan cinataiwan notizie
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot: la filosofia della guida elettrica

    Peugeot: la filosofia della guida elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.