A- A+
Esteri
Covid, allarme variante Delta: l'Inghilterra non riaprirà tutto il 21 giugno
(fonte Lapresse)

L'Inghilterra ha ufficialmente annullato il termine del 21 giugno come fine delle restrizioni per prevenire il contagio da Covid-19 e il Premier Boris Johnson “non esclude” che tale atteso passaggio possa essere rinviato anche di un mese.

La doccia fredda per i britannici che già scalpitavano per tornare alla normalità è legata alla recente impennata di casi, dovuta in maniera particolare alla “variante Delta” (così è stata ribattezzata la “variante indiana”, per evitare distorsioni razziste). 

Il 21 giugno, oltre a segnare l'inizio ufficiale dell'estate, avrebbe dovuto portare un significativo cambiamento alla quotidianità degli inglesi, che si apprestavano a togliersi le mascherine, abbandonare lo smart-working per rientrare in ufficio e riprendere a frequentare pub e locali notturni.

Nonostante 30 milioni di cittadini abbiano già ricevuto entrambe le dosi di vaccino, le autorità sanitarie hanno dovuto mettere in guardia Boris Johnson: confermare il 21 giugno come data del “Si riapre tutto”, avrebbe portato a 100.000 nuovi contagi al giorno

Il parere dei clinici è suffragato anche dall'opinione pubblica: in un sondaggio condotto da Opinium, il 54% degli intervistato si è detto favorevole al rinvio delle riaperture, contro solo un 37% contrario.
 

Commenti
    Tags:
    covid21 giugnoinghiterravariante delta
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.