A- A+
Esteri
Ecuador, scelto un nuovo candidato dopo l'omicidio di Villavicencio
Christian Zurita (foto Lapresse)

Ecuador, Construye punta su Christian Zurita, ribaltata decisione su 'running mate' Andrea Gonzalez Nader

Via il nome di Andrea González Náder, adesso c'è quello del giornalista d'inchiesta Christian Zurita. E' tornato sui suoi passi in Ecuador il partito Construye e ha cambiato decisione nelle scorse ore in vista del voto di domenica prossima dopo l'uccisione del candidato alle presidenziali Fernando Villavicencio, assassinato mercoledì dopo un comizio a Quito.

Sulla candidatura alla presidenza di Gónzalez Náder non c'erano certezze perché l'ambientalista era già stata registrata come aspirante vice presidente e così, per questa carica, dovrebbe restare in corsa. "In assenza di risposte chiare da parte della Commissione elettorale - ha fatto sapere il partito - e alla luce della reazione furibonda di alcuni ambienti politici, non rischieremo".

Dopo l'omicidio di Villavicencio, il presidente Guillermo Lasso ha imposto lo stato d'emergenza per 60 giorni. Nelle scorse ore in conferenza stampa Zurita e Gónzalez Náder indossavano giubbotti antiproiettile. Zurita ha collaborato in passato con Villavicencio a inchieste sulla corruzione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ecuador





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.