A- A+
Esteri
Elezioni, senza Draghi gli Usa temono un governo atlantista "solo a parole"
(Fonte: IPA)

Gli Usa e quei timori per il dopo Draghi

Anche l'Amministrazione Biden ha toccato la crisi italiana, ma un portavoce della Casa Bianca ha voluto precisare: "Non commentiamo le questioni politiche interne", sottolineando che gli Stati Uniti "rispettano e sostengono il processo costituzionale" italiano. "Gli Stati Uniti e l'Italia - ha spiegato successivamente il portavoce - sono stretti alleati, con una forte partnership fondata sui valori condivisi della democrazia, dei diritti umani e della prosperità economica. Continueremo a lavorare insieme a stretto contatto su varie importanti priorità, compreso il sostegno all'Ucraina contro l'aggressione da parte della Russia". 

In realtà, però, gli Usa osservano con qualche timore. Secondo quanto scrive oggi la Stampa, a "Washington non si intravedono scossoni, nessun ritorno insomma a un’oscillazione filorussa come in passato. O almeno non in modo nitido. Ma persino «un governo che si dichiara atlantista a parole e nei principi può benissimo interferire con le azioni americane». Significa che la linea di condotta su tutta una serie di dossier su cui finora le due sponde dell’Atlantico sono andate a braccetto – un esempio oltre all’Ucraina è la linea intransigente sulla Cina, o la postura militare Usa nel Mediterraneo che si regge su basi e avamposti in Italia - potrebbe vacillare in nome di una definizione diversa degli interessi nazionali, scrive la Stampa.

In vista di possibili pressioni da parte di Mosca e anche Pechino, però, esiste qualche timore. «Temo – si sbilancia un diplomatico statunitense con lunghe frequentazioni italiane citato da la Stampa – l’abilità di reggere un certo tipo di pressioni da parte di nuovi e non testati politici». Il ricordo dei rapporti privilegiati tra alcune forze politiche italiane e Mosca è ancora fresco, così come l'adesione italiana alla Belt and Road Initiative di Pechino del governo Conte I.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    draghielezioniusa





    in evidenza
    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    Guarda le foto

    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    
    in vetrina
    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


    motori
    Alfa Romeo 33 Stradale si aggiudica il Design Concept Award al villa D'Este

    Alfa Romeo 33 Stradale si aggiudica il Design Concept Award al villa D'Este

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.