A- A+
Esteri
Madrid aperta e zero lockdown. Ayuso mostra alla destra italiana come vincere

Vince in modo schiacciante il Partito popolare (Pp) nelle elezioni regionali di Madrid, in Spagna, che permettono alla governatrice uscente Isabel Diaz Ayuso di guidare l'amministrazione da sola. Il Pp si è infatti aggiudicato 65 dei 136 seggi nel Parlamento regionale, come ha reso noto la Commissione elettorale con il 99,93 per cento dei voti scrutinati. E' quasi il doppio dei risultati ottenuti dal partito nel 2019, quando si aggiudicò 30 seggi.

Ma come è stato costruito il trionfo di Ayuso? Su un approccio anti lockdown alla pandemia da Covid. Stella nascente nel Partito popolare, Isabel Diaz Ayuso, è stata una delle principali critiche del governo del premier Sanchez e della sua gestione della pandemia. Alla guida della regione più ricca della Spagna, Ayuso ha voluto difendere sempre con forza l'economia locale: Madrid è l'unica grande capitale europea che ha tenuto aperti bar, ristoranti e teatri dal giugno 2020; e nei mesi della pandemia, ha guidato il fronte delle regioni che hanno contestato la linea dura sulle chiusure voluta dal governo. Una lezione che potrebbe essere replicata anche dalle destre di altri paesi europei, compresa l'Italia di Matteo Salvini e Giorgia Meloni. 

Niente focolai a Madrid con bar, ristoranti e teatri aperti

Una strategia, criticatissima dalla Moncloa, che non ha però portato alla temuta esplosione di focolai di Covid: con un coprifuoco fissato prima alle 21 e poi spostato alle 23, Madrid è la regione spagnola con meno restrizioni ma l'incidenza accumulata ha smesso da tempo di essere la più elevata del Paese e il numero di nuovi casi e decessi è ben lontano dal picco di gennaio. Il successo di Ayuso, che conferma la sua crescente popolarità, oscura addirittura quella del leader del Pp, Pablo Casado, e la porta a guardare alla Moncloa, per scalzare Sanchez alle prossime elezioni nazionali. 

Commenti
    Tags:
    elezioni madridlockdown
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    Cronache

    De Magistris:"Vaccinare tutti, anche i migranti. Altrimenti è discriminazione"

    i più visti
    in vetrina
    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

    Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

    Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.