A- A+
Esteri
Giorgia Meloni rientrata in Italia da Addis Abeba: bilancio della missione
Saluto ufficiale

Incontro trilaterale Etiopia-Italia-Somalia e apertura per le imprese italiane. Il punto 

Una due giorni ad Addis Abeba, dal 14 al 15 aprile per la presidente del consiglio Giorgia Meloni ricevuta “calorosamente” al suo arrivo dal premier Abiy. Un incontro programmato che segue quello dello stesso Abiy avvenuto lo scorso 6 febbraio a Roma. Giorgia Meloni, sottolinea il governo, è il primo leader occidentale ad andare in Etiopia dopo la fine del conflitto nel nord del Paese.

A seguito degli incontri con il premier Abiy Ahmed e il presidente somalo Hassan Sheikh Mohmaud, la premier Giorgia Meloni conferma l’avvio del cosiddetto “piano Mattei” per il Corno d’Africa, per progetti di sviluppo in Etiopia e Somalia.

Già durante i colloqui in Italia con il premier Abiy Amhed, la Presidente del Consiglio aveva detto che l’impegno del suo governo sarebbe stato quello di intensificare i legami storici e commerciali tra i due Paesi attraverso un “piano Mattei” per l’Africa, cioè una cooperazione allo sviluppo senza prevaricazioni, basata sull’idea che non si debba agire come predatori ma come partner.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
africaetiopiagiorgia meloni





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.