A- A+
Esteri
Funerali Berlusconi, russi offesi. Il Cremlino: “Non ci hanno invitato”
Silvio Berlusconi e Vladimir Putin

Morto Berlusconi, russi non invitati ai funerali

La Russia non ha ricevuto alcun invito a partecipare ai funerali di Silvio Berlusconi. È stato il consigliere del Cremlino Yury Ushakov a chiarirlo - fa sapere l’agenzia di informazione russa Ria Novosti - nel corso di un briefing. "Alla funzione commemorativa nel Duomo di Milano la parte russa non è stata invitata", ha dichiarato il consigliere russo.

Poi Ushakov ha voluto anche sottolineare come Putin per primo avesse fatto recapitare le sue condoglianze tramite un’intervista diffusa dal Cremlino. "Sono poche le persone del genere sulla scena internazionale ora", ha sottolineato il presidente russo. E ha aggiunto che si tratta di "una grossa perdita, per l'Italia e per la politica mondiale".

Leggi anche: Putin ricorda Berlusconi: "Una grossa perdita, per l'Italia e il mondo"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconicorte penale internazionalefunerali berlusconiputin





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.