A- A+
Esteri
Guerra, la confessione del soldato russo: “Mi piace torturare gli ucraini"

Guerra, le intercettazioni choc madre – figlio: “Mi piace torturare gli ucraini”

Konstantin Solovyo, militare russo di soli vent’anni, viene intercettato dall’intelligence ucraina mentre racconta alla madre Tatiana i vari metodi di tortura messi in campo dalla Russia. Tra le tecniche più barbare e atroci spunta quella delle “21 Rose” e quella del “barile”. Nel primo caso si strappa alla vittima la pelle delle dita di mani, piedi e pene, mentre nel secondo si inserisce del filo spinato nell’ano del prigioniero.

Secondo lo stralcio di conversazione diffuso da Dagospia, il giovane soldato russo ammette di provare piacere a commettere torture così efferate e a quel punto la madre confessa: “Te l'ho sempre detto che, in linea di principio, mi trattengo. Se fossi finita lì mi sarei divertita anche io. Siamo uguali”.  Madre e figlio hanno riso dei soprusi compiuti in Ucraina, tanto da scherzare sul fatto che Konstantin, a soli vent’anni, avesse spezzato e dita di un uomo che ora “non può indicare o pizzicarsi il naso”.

Questa è solo una delle tante conversazioni di soldati russi in cui emerge la violenza e le brutalità commesse sul suolo ucraino, tant’è vero che ad un certo punto, il giovane Solovyo ammette: “Non provo nemmeno più rimorsi. Dopo più di 20 omicidi, ho smesso di provare qualcosa”.

 

 

 

Leggi anche: 
Centrodestra, Tajani: "Meloni premier? Da Forza Italia nessuna preclusione"
Russia, col 9 maggio si torna all'URSS. Putin si incorona nuovo Stalin
Guerra ucraina, perché la sconfitta della Russia può essere un bene per Mosca
Fusaro: "Draghi da Biden per la poltrona della Nato, Italia colonia Usa"
Addio a Marco Palmisano, manager e amico di affaritaliani.it
Polonia, vernice rossa sull'ambasciatore russo a Varsavia. VIDEO
BPER Banca, al via la prima mostra sull'Archivio Storico del Gruppo
Gruppo AXA, vinte le gare di Enel X per fornire servizi di assistenza
Covisian partecipa alla terza edizione dell’AI Week 2022
Festival dell'Economia, al via la 17esima edizione dal 2 al 5 giugno
Commenti
    Tags:
    guerramilitarirussiasoldatoucraina





    in evidenza
    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    Affari va in rete

    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    
    in vetrina
    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura


    motori
    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.