A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, piovono missili: massacro in un condominio a Dnipro

Ucraina: 5 i missili lanciati, uno ha causato strage a Dnipro

Il comando dell'aeronautica ucraina ha riferito che la Russia ha utilizzato cinque bombardieri supersonici a lungo raggio Tu-22М3 per lanciare cinque missili Kh-22 contro l'Ucraina ieri. Sono stati lanciati dalla regione di Kursk in Russia e dal Mar d'Azov. Uno di quei missili ha colpito un grattacielo nella città di Dnipro, uccidendo 14 persone e ferendone 73, riferisce il The Kyiv Independent. Secondo l'esercito ucraino, il radar ha rilevato il sito di lancio approssimativo, l'altitudine e la velocità di volo. "Non c'è dubbio che si trattasse di un missile Kh-22", ha detto il comando dell'aeronautica, aggiungendo che l'Ucraina non ha "una potenza di fuoco in grado di abbattere questo tipo di missile".

Le Squadre di soccorso stanno cercando 26 persone tra le macerie dell'edificio residenziale di Dnipro crollato questo sabato per l'impatto di un missile russo, che ha ucciso 12 persone e ne ha ferite 73, tra cui 14 bambini, secondo i media locali. Il governatore militare della regione di Dnipropetrovsk, Valentin Reznichenko, ha annunciato su Telegram che non si conosce la sorte di 26 persone, mentre il consiglio comunale di Dnipro ha precisato in un comunicato che "ci sono persone sotto le macerie che stanno cercando di contattare o scrivere Sms". Proprio il consiglio comunale ha anche riferito che "73 persone sono rimaste ferite, tra cui 14 bambini" e che "quasi tutti i feriti sono ora negli ospedali", come pubblicato da Ukrinform. Nella tarda serata di sabato, le autorità ucraine hanno portato a 12 il bilancio delle vittime di un attacco missilistico russo contro un edificio residenziale di Dnipro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra ucrainarussiaterza guerra mondialezelensky





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.