A- A+
Esteri
Londra, duello tra il maharajah Sunak e lady Nato Liz Truss per il dopo Boris
Liz Truss

La sfida per il post Boris: l'"indiano" Sunak contro lady Nato Liz Truss

Il prossimo inquilino di Downing Street sarà scelto dai militanti conservatori fra due esponenti di spicco del governo di Boris Johnson, dimissionario lo scorso 7 luglio. Sono l'ex cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak, e l'ex capa della diplomazia Liz Truss. Al termine del quinto voto dei deputati del partito conservatore, sono questi i due candidati rimasti in lizza. Il risultato del voto per corrispondenza dei 200 mila iscritti Tory al partito sarà noto entro il 5 settembre, ovvero fra 7 settimane esatte.

Ieri Sunak ha ottenuto 137 voti, Truss 113, mentre la responsabile del governo Johnson per il commercio estero, Penny Mordaunt, è stata eliminata dalla partita dopo aver ottenuto 105 voti. Dopo l'annuncio, entrambi i candidati hanno rivendicato di poter battere l'opposizione laburista alle prossime elezioni in programma per il 2024, nonostante i sondaggi, dopo la serie di scandali che ha costretto Johnson alle dimissioni, diano i laburisti favoriti.

Sunak: "Sarò l'erede della Thatcher". Ma la Truss sembra favorita

Rishi Sunak si definisce l'erede di Margareth Thatcher. In un articolo pubblicato sul quotidiano "The Telegraph", riporta Agenzia Nova, Sunak ha scritto che il "Thatcherismo" è uno dei suoi valori di riferimento. "Credo nel duro lavoro, nella famiglia e nell'integrità. Sono un Thatcheriano, sto competendo come un Thatcherista e governerò come Thatcherista", ha scritto l'ex cancelliere. Ma sempre per il Teegraph ora la favorita sarebbe proprio Liz Truss.

I conservatori sono al potere da ormai 12 anni; ieri Johnson ha fatto il suo ultimo intervento da primo ministro in Parlamento raccomandandosi di "restare vicini agli americani, sostenere gli ucraini, lottare per libertà e democrazia ovunque, abbassare le tasse e togliere regole dove potete per fare di questo Paese il miglior luogo dove vivere e investire". Lunedi' prossimo è stato organizzato un primo dibattito fra i due "finalisti" per la successione a Johnson, in diretta sulla Bbc da Stoke-on-Trent, nell'Inghilterra profonda. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    liz trusslondraregno unitosunak





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.