A- A+
Esteri
Macron parla ai francesi: "E' finita l'abbondanza, ci aspettano tempi duri"

Crisi energetica, Macron avvisa i francesi e chiede uno sforzo collettivo

La crisi sta colpendo duro anche la Francia e il presidente Macron ha deciso di parlare chiaro al suo popolo, scegliendo una modalità inedita per diffondere il suo messaggio. Macron - si legge sul Corriere della Sera - ha tenuto ieri mattina il primo Consiglio dei ministri del rientro dalle vacanze, e lo ha fatto con toni insolitamente solenni per un fine agosto. Davanti alle telecamere (ammesse raramente in queste occasioni), il presidente ha parlato di quel che aspetta i francesi nei prossimi mesi, evocando "la fine dell’abbondanza e della spensieratezza". Macron ha esortato i connazionali a uno sforzo collettivo, e ha chiesto ai ministri di parlare chiaro, senza nascondere le difficoltà.

Dall’Ucraina - prosegue il Corriere - alla siccità senza precedenti alle difficoltà di approvvigionamento energetico, «il momento che stiamo vivendo sembra strutturato da una serie di crisi gravi — ha detto Macron — e alcuni potrebbero vedere il nostro destino come una perpetua gestione di emergenze. Da parte mia io credo che quello che stiamo vivendo sia piuttosto un grande ribaltamento, uno sconvolgimento». Fine dell’abbondanza e della spensieratezza, e ingresso in un’era segnata dall’avanzata dei regimi illiberali e dal rafforzamento di quelli autoritari, ai quali va opposta la «credibilità» e la «serietà».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franciamacron





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.