A- A+
Esteri
"Maradona seppellito senza il cuore". Rivelazione choc in diretta tv argentina

Argentina, "Maradona seppellito senza il cuore". Il giallo

Diego Armando Maradona è stato seppellito senza il cuore. Questa l'ultima clamorosa rivelazione sulla morte del più grande calciatore del mondo. Il retroscena - si legge sul Messaggero - è stato reso noto in diretta tv in Argentina da un personaggio non certo di secondo piano, si tratta di Nelson Castro, neurologo e giornalista. Aveva fatto scalpore all'inizio di quest'anno con un'intervista a Papa Francesco, realizzata nel 2019 e pubblicata nel libro La salute dei Papi. Quella in cui Bergoglio dichiarava che immaginava la sua morte da Papa a Roma perché non sarebbe tornato più in Argentina.

"Si dovevano fare accertamenti sulle cause della morte". Il cuore di Diego - prosegue il Messaggero - era malato, pesava quasi il doppio (503 grammi anziché 300). E in quel cuore i medici incaricati dell'autopsia, e poi della relazione medica richiesta dai magistrati di San Isidro, avrebbero voluto cercare le risposte a quanto accadde il 25 novembre 2020, l'ultimo giorno di Maradona. Il dottor Castro è ritenuto un professionista affidabile e fino a ieri non si sono registrate smentite da parte di magistrati o medici della commissione alle sue affermazioni sull'espianto.

LEGGI ANCHE

Maradona: a un anno dalla morte, la serie di Amazon fa arrabbiare i tifosi

Iscriviti alla newsletter
Tags:
maradonamaradona cuoremaradona ereditàmaradona malattiamistero morte maradonamorte maradona





in evidenza
Atleta iraniano di MMA prende a calci una ragazza che non indossa il velo

Foto e video

Atleta iraniano di MMA prende a calci una ragazza che non indossa il velo


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.