A- A+
Esteri
Migranti, Parigi non si può permettere di fare lezioni: Ventimiglia insegna
Emmanuel Macron

Migranti, scontro Francia-Italia

A proposito della polemica innescata dal ministro dell’Interno francese, Gérald Moussa Darmanin, che ha accusato i colleghi della nostra Nazione di non essersi comportati in modo responsabile, nella vicenda della nave Ocean Viking, con 234 persone, non accolta a Catania e attesa oggi a Tolone. I governanti transalpini non hanno le carte in regola per dare lezioni ai ministri e alla premier italiana.

Essi, infatti, hanno seguito una linea non irreprensibile (eufemismo) nei confronti dei migranti, al confine dì Ventimiglia e nei porti francesi, dove continuano i respingimenti. Mentre ben 83 enti francesi sovvenzionano la Ocean Viking e le navi alla ricerca di migranti

Come ha ben spiegato il presidente francese di “Avvocati senza frontiere”, il diritto marittimo esige che le navi, allestite dagli scafisti e dai falsi umanitari (tipo Casarini) attracchino al porto più vicino. Nel caso in esame, in Tunisia e non in Italia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franciaitaliamigrantiventimiglia





in evidenza
Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

Annuncio col giallo

Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi


in vetrina
Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


motori
FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.