A- A+
Esteri
Migranti, Tunisia nel caos e l'Ue non trova la quadra: bloccati gli aiuti
sbarco migranti Libia a Brindisi

Emergenza migranti, Johansson è partita senza i ministri degli Interni di Italia, Francia e Germania. L'Ue ha deciso di bloccare la tranche di aiuti. Analisi 

Il 27 Aprile la commissaria europea per gli Affari interni Yiva Johansson è volata in Tunisia. Ma la missione europea per cercare di risolvere la questione tunisina è comunque miseramente fallita. Johansson, infatti, è partita senza i ministri degli Interni di Italia, Francia e Germania, che un mese fa avevano annunciato la missione e che però hanno poi deciso di annullare la partenza viste le scarse rassicurazioni ottenute dal presidente tunisino Saied. Situazione che ha convinto le istituzioni europee a bloccare la tranche di aiuti, in attesa che il governo tunisino accetti le condizioni poste dal Fondo monetario internazionale.

Ancora una volta insomma l’Europa, di fronte ad una situazione che ormai rischia di diventare fuori controllo, con una nuova probabile invasione di migranti verso le coste europee (e in primis verso quelle italiane) si è mostrata divisa, incerta e spaccata. La premier Giorgia Meloni, che anche in questo caso ha mostrato una lungimiranza e una visione che purtroppo sembra mancare alla gran parte degli altri leader europei, da settimane sta cercando di sensibilizzare le istituzioni europee su questa gravissima crisi, che sta riguardando il paese nord africano, ma senza riuscire a smuovere troppo un'Europa incapace di comprendere le conseguenze che un ulteriore peggioramento della situazione in Tunisia avrebbe sul continente europeo. 

La Tunisia, fino a non molto tempo fa l'emblema della primavera araba, sta crollando sotto i colpi di una crisi economica senza precedenti che rischia di generare un esodo senza precedenti verso le coste europee. Il presidente Karis Saied, che è stato eletto nel 2019, ha preso la maggior parte dei poteri nel 2021, chiudendo il parlamento eletto e sostituendo il governo prima di passare a governare per decreto e riscrivere la costituzione. Molti osservatori affermano che Saied avrebbe smantellato la democrazia e le libertà, conquistate in una rivoluzione del 2011 che ha innescato la primavera araba. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
crisieuropaimmigrazionemigrantitunisiaunione europea





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.