A- A+
Esteri
Omicidio figlia Dugin, intelligence Usa: "Responsabilità del governo di Kiev"

Omicidio figlia Dugin, il governo Zelensky dietro all'agguato

La guerra in Ucraina continua senza sosta e rischia di diventare ancora più cruenta dopo la rivelazione fatta dall'intelligence degli Stati Uniti sull'omicidio della figlia di Dugin. Gli Usa ritengono che ci siano parti del governo ucraino dietro l'attentato di agosto alla figlia del filosofo nazionalista russo, Aleksandr Dugin, Daria Dugina, nei pressi di Mosca. Lo riporta il New York Times, citando fonti informate secondo le quali gli Stati Uniti "non hanno preso parte all'attentato, né fornendo informazioni né altre forme di assistenza".

Funzionari americani hanno anche affermato che gli Usa non erano a conoscenza dell'operazione in anticipo e si sarebbero opposti all'omicidio se fossero stati consultati. In seguito, i funzionari americani hanno ammonito gli ucraini per quanto accaduto. Le conclusioni dell'intelligence Usa sul fatto che le autorità di Kiev abbiano autorizzato l'omicidio Dugina sono state comunicate la scorsa settimana all'amministrazione Biden. Kiev ha sempre negato ogni responsabilità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainaomicidio dugina





in evidenza
Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

Culture

Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.