A- A+
Esteri
Perù, è caos politico: il Congresso destituisce il presidente Vizcarra
Martin Vizcarra

Perù, il Congresso destituisce il presidente Vizcarra

Caos politico in Perù, dove il Congresso ha destituito, al termine di una procedura di messa in stato di accusa, il presidente Martin Vizcarra. L'assemblea lo ha dichiaro "moralmente incapace" di guidare il Paese. La mozione contro il Presidente, accusato di corruzione quando era governatore della provincia meridionale di Moquegua tra il 2011 e il 2014, è passata con 105 voti favorevoli, nettamente più di quelli richiesti dalla Costituzione (87 deputati su 130) e ha aperto automaticamente la strada per la destituzione. Ora la responsabilità della carica di Presidente della Repubblica ricadrà sul capo del Congresso, Manuel Merino, del partito Azione Popolare.  

Vizcarra ha accettato la decisione del Congresso nonostante "non sia d'accordo" e abbia la possibilità di intraprendere "un'azione legale", per la quale lascerà immediatamente il Palazzo del Governo. Vizcarra si è presentato circondato dal suo governo al completo per una dichiarazione sulla porta della Casa de Pizarro nel centro di Lima, dove ha annunciato di accettare la decisione del Congresso perché il suo spirito di servizio "non sia in alcun modo inteso come una mera volontà di esercitare il potere".

Commenti
    Tags:
    perùcongressopresidentevizcarra
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Free2Move eSolutions e Jeep Wrangler 4xe, insieme per l’evoluzione sostenibile

    Free2Move eSolutions e Jeep Wrangler 4xe, insieme per l’evoluzione sostenibile


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.