A- A+
Esteri
Pete Buttigieg: "Io e mio marito Chasten genitori grazie all'adozione"

Pete Buttiegeg, Segretario dei Trasporti USA, annuncia sui social che lui e il marito Chasten diventeranno genitori grazie all'adozione gay

Primo Dem dichiaratamente gay a correre per la Casa Bianca, nonché Segretario dei Trasporti per l'amministrazione-Biden, il 39enne Pete Buttigieg sta per adottare un bambino insieme al compagno Chasten, sposato nel 2018.

“Da un po’ di tempo io e Chasten volevamo far crescere la nostra famiglia”, ha scritto sui social il politico americano.

“Siamo felicissimi di condividere la notizia che stiamo diventando genitori! Il processo non è ancora terminato e siamo grati per l’amore, il supporto e il rispetto per la nostra privacy che ci è stato offerto. Non vediamo l’ora di condividere tutto al più presto”.

Pete e Chasten si sono conosciuti su Hinge, dating app a pagamento per chi cerca relazioni durature. “Ho visto questa luce, qualcosa nei suoi occhi”, disse Buttigieg alla CNN nel 2019, aggiungendo già allora che il suo sogno sarebbe stato quello di formare una famiglia con lui.

Commenti
    Tags:
    pete buttigiegchastenadozione gay





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.